World of Warcraft

Videogiochi

World of Warcraft


Tutti hanno sentito parlare di World of Warcraft, anche chi non gioca con i videogiochi. Questo gioco di solito viene usato per prendere in giro i miei colleghi giocatori, in quanto fissati con il computer e senza una vita. Dirò solo che ho incontrato molti amici mentre giocavo a questo gioco. E, un’latra cosa, sono una ragazza.

Come è iniziato il tutto – Giochiamo a WoW ed esploriamo qualche segreta!

La mia passione per i videogiochi è iniziata quando ero ancora una bambina. Uno dei miei primi giochi è stato Super Mario Bros., e con il tempo sono passata a Unreal Tournament, che era un modo grandioso per sfogarsi. Ho sempre avuto almeno un gioco di ruolo fantasy sul mio PC. Con il passare degli anni, ho in un certo senso dimenticato il gioco. Quando sono andata all’università, ho riscoperto il gioco grazie alle persone che alla fine sono diventate i miei migliori amici.

Un giorno, appena prima che ci incontrassimo per un caffè, uno di loro ha detto: ” Giochiamo a World of Warcraft più tardi ed esploriamo qualche segreta.” E’ iniziato tutto così. Un mio amico mi ha mostrato i suoi personaggi e quella è stata la prima volta che ho visto World of Warcraft. Ho voluto giocare subito. Aveva creature fantastiche, magiche e un’ambientazione assolutamente sbalorditiva. E’ uscito nel 2004 ed è stato ampliato fin da allora. Se iniziate da dove ho iniziato io, il sito ufficiale di WoW sarà un buon punto di partenza per voi.

Che cosa si può fare in World of Warcraft?

Beh, innanzitutto, dovete far salire di livello il vostro personaggio. Farlo è stato alquanto divertente, perché ho imparato la meccanica di base del gioco e quello che il mio personaggio era effettivamente in grado di fare. Quando ho iniziato, non riuscivo a immaginare niente di più divertente che salire di livello con alcuni amici e affrontare le segrete, ma mi sbagliavo.

Il vero divertimento inizia dopo aver raggiunto il livello. Ho iniziato a giocare quando è uscita l’espansione The Burning Crusade, per finire con Cataclysm che è l’ultima. Gioco ancora regolarmente e faccio raid con le mie gilde, mentre mi diverto con Teamspeak tutto il tempo. Persone di tutte le età giocano a questo gioco, perfino gli anziani amano stare nel mondo di Azeroth.

Andare oltre: nuove espansioni e nuove zone

Blizzard ha annunciato una nuova espansione di WoW, chiamata Mists of Pandaria, con molti siti web che seguono attentamente le notizie e gli sviluppi di quest’espansione. Un’altra razza, chiamata appunto Pandaren, sarà introdotta tra le razze con le quali poter giocare ad Azeroth, ma le reazioni dei giocatori saranno diverse, se questa nuova razza verrà confermata. Non mi importa dell’espansione, perché una svolta potrebbe rendere le cose molto interessanti. L’ultimo trailer, prima dell’uscita, parla da solo, mostrando una grafica migliorata e bei dettagli che attireranno nuovi giocatori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche