X Factor 2015, le assegnazioni di Elio e Skin per la semifinale - Notizie.it

X Factor 2015, le assegnazioni di Elio e Skin per la semifinale

News

X Factor 2015, le assegnazioni di Elio e Skin per la semifinale

Sono state svelate nel corso del daily andato in onda ieri sera parte delle assegnazioni per la semifinale del talent X Factor.

In vista del penultimo appuntamento del fortunato programma musicale di Sky, i primi a farsi avanti sono stati la giudice della categoria under donna, Skin, rimasta con un’unica concorrente, ovvero Enrica, e il giudice della categoria over, Elio, che ha a disposizione ancora due cantanti, Giosada e Davide.

Per Giosada, Elio ha scelto “Best day of my life” degli American Authors, un brano dalle venature folk pop di grandissimo successo. Il concorrente non dovrebbe avere troppe difficoltà, avendo anzi la possibilità di distendere per bene la voce, con la possibilità di virare a tratti su un timbro un po’ più roco.

Davide, invece, dovrà cimentarsi con “Can’t feel my face” dei The Weeknd. Canzone all’apparenza semplice, trascinante, ma per la quale occorre sempre mantenere molta potenza fra i vari passaggi di registro.

Per Davide potrebbe rivelarsi una prova difficile, ma lui ha sin qui dato l’impressione di possedere la base tecnica giusta per riuscire comunque a cavarsela.

Skin, infine, ha scelto per la sua concorrente un brano molto impegnativo. Enrica dovrà infatti esibirsi in “Stay” di Rihanna. La canzone richiede il massimo del controllo vocale, prevede passaggi tecnici raffinatissimi e, soprattutto, esige una interpretazione molto elevata. Cantata male, “Stay” può sembrare un pessimo karaoke o scivolare nella performance da spiaggia. Senza la corretta dose sentimentale, rischia di diventare una canzone insignificante o, addirittura, monotona.

Dei tre concorrenti, quella con la prova più impegnativa sembra essere quindi Enrica, ma la gara è arrivata ad un livello tale che non si possono davvero fare pronostici. Quella di giovedì sarà la semifinale, e tutti i cantanti si esibiranno anche con il loro inedito, vero e proprio ingresso nel mondo discografico italiano. La curiosità è molta, perché il livello dei concorrenti è piuttosto alto: cantare un brano nuovo, però, è tutt’altra storia rispetto a reinterpretarne uno pre esistente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche