X Factor 2015, le assegnazioni di Fedez per la semifinale COMMENTA  

X Factor 2015, le assegnazioni di Fedez per la semifinale COMMENTA  

Il daily di X Factor andato in onda ieri sera ha svelato quali saranno gli ultimi due brani che i residui concorrenti dovranno presentare in occasione del 7° live del talent show di Sky, la semifinale.


Mentre Mika, rimasto senza cantanti dopo l’eliminazione di Luca nella scorsa puntata, ha organizzato uno shopping un po’ discutibile con Luca e il redivivo Leonardo, Fedez ha incontrato i suoi due gruppi, i Moseek e gli Urban Strangers, per comunicare loro le assegnazioni.


Per i Moseek, il rapper milanese ha scelto “Lean On” di Major Lazer feat. Dj Snake e Mo. Su questo brano, i Moseek potranno dare libero sfogo alla loro ritmica trascinante, lasciandosi guidare dalla voce della cantante. La canzone non è difficile, ma è davvero molto conosciuta, perciò ogni sbavatura sarà riconoscibilissima. Senz’altro la performance dovrà basarsi su molta, molta convinzione: esitazioni inaccettabili.


Gli Urban Strangers, invece, dovranno presentare “Pompeii” dei Bastille. Si parte da un brano molto world music, con un arrangiamento non troppo complesso, ma per nulla banale, e con una linea vocale che si basa su una importante apertura sul ritornello. Non sembra proprio il terreno adatto per gli Urban Strangers, però i due ragazzi hanno dimostrato di saper riadattare ogni canzone alla loro personalità, perciò la loro Pompeii potrebbe somigliare pochissimo all’originale.

L'articolo prosegue subito dopo


Chiusa la questione cover, si apre il discorso, ben più interessante, dei brani inediti. Mentre Giosada, Moseek e Urban Strangers presenteranno un brano da loro composto, Enrica e Davide canteranno canzoni scritte da altri per loro. In particolare, ci sarà il brano di Enrica, scritto niente meno che da Skin, per la prima volta nella veste di semplice autrice. L’unico brano in italiano dovrebbe essere quello di Giosada, dettaglio per nulla trascurabile perché dimostra quanto diverso sia diventato o stia per diventare il mercato discografico del nostro paese.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*