X Factor 2017, Mara Maionchi protagonista indiscussa della serata

Gossip e TV

X Factor 2017, Mara Maionchi protagonista indiscussa della serata

maionchi

Durante la prima puntata di X Factor 11, Mara Maionchi ha fatto scintille: con i suoi commenti diretti, ha fatto ridere tutti quanti

Appena ieri sera, è andata in onda la prima puntata della undicesima edizione di X Factor. Nella giuria – composta da Fedez, Manuel Agnelli, Levante e Mara Maionchi – la Maionchi è stata quella che più si è fatta valere e che non si è fatta scrupoli a giudicare i concorrenti. Passando da una patriottica difesa della musica e della lingua italiana a commenti decisamente inopportuni, Mara ha fatto davvero scintille, mostrandosi ancora una volta capace di intrattenere il pubblico da casa.

Mara Maionchi: “Siamo in Italia, mi avete rotto i c…”

Durante la prima serata di X Factor 11, Mara Maionchi si è distinta, come sempre, per l’assenza di peli sulla lingua. Coloro che hanno partecipato alle audizioni per entrare a far parte dei concorrenti del talent show, si sono ritrovati davanti alla crudeltà dei commenti di Mara, anche fin troppo diretta.

In particolar modo, la Maionchi si è scagliata contro una band che ha deciso di portare un brano in inglese, i The Noiserz.

Com’è che vi chiamate? Ma perché non vi siete chiamati, chessò, CAVALLO? Basta con sti cazzo di nomi in inglese! Che gli americani c’hanno pure Trump” ha inveito Mara, quando ha sentito quale fosse il nome del gruppo.

Questa cosa inglese comincia a rompermi i co…, siamo in Italia e non riusciamo a far niente. Noi dobbiamo prima sopravvivere qui e poi tentare di fare qualcosa all’estero, la globalizzazione ci ha mandato a casa, gli inglesi ci massacrano. Dobbiamo combattere…” ha proseguito la Maionchi nella sua apologia dell’italianità. Quando, però, ha sentito la band suonare, si è purtroppo dovuta ricredere. “Siete bravi, che palle” ha ammesso Mara.

Le migliori e le peggiori audizioni secondo Mara Maionchi

Sono stati tanti, però, anche coloro che sono riusciti a fare colpo su Mara, sia in modo positivo sia in modo negativo. Primo tra tutti, il 23enne Einar, di origine cubana, passato direttamente dalla sua cameretta al palco di X Factor.

Ha cantato “All of me” di John Legend, un brano estremamente difficile, e tutti i giudici si sono sentiti in obbligo di fargli i complimenti. “Ammazza sei uscito bene dalla cameretta” ha commentato Mara.

D’altra parte, c’è stato anche chi è stato in grado di fare un vero e proprio fiasco. Uno dei tanti, è stato Angelo, che, quando si è sentito dare dello stonato, non l’ha presa molto bene, e si è scagliato contro la giuria. E’ stato infine congedato da Mara Maionchi: “No, non sei stinato, Sei una pippa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche