Yemen, Spadotto telefona: sto bene

Esteri

Yemen, Spadotto telefona: sto bene

20120802-093417.jpg

Yemen – Alessandro Spadotto, il carabiniere rapito alcuni giorni fa a Sana’a, dovrebbe essere liberato entro domani questo, stando alle parole del suo rapitore. Il carabiniere, intanto, in una telefonata all’emittente al-Arabya ha detto di stare bene anche se durante le prime ore del sequestro è stato maltrattato. Il militare si troverebbe in un villaggio della provincia orientale di Maarib.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche