Come Youtube paga i video COMMENTA  

Come Youtube paga i video COMMENTA  

Ecco svelato il complesso meccanismo che spiega come Youtube paga i video agli utenti che postano il loro contenuto nel proprio account.

Vogliamo chiarirvi come Youtube paga i video agli utenti, sostenendo il duro lavoro online effettuato dagli appassionati che quotidianamente arricchiscono con nuovi video il popolare sito. Oggi You Tube è senza dubbio la più popolare realtà nell’ambito dell’intrattenimento online. Sono tantissimi gli You Tuber che hanno raggiunto picchi importanti di popolarità in Italia e nel mondo.


Molti si chiedono come Youtube paga i video agli utenti e come vengono calcolati i guadagni di coloro che realizzano video in proprio per postarli sul proprio account. Non è facile addentrarsi nei meandri di questo meccanismo in un solo articolo, ma a grandi linee vi spiegheremo come Youtube paga i video con concetti semplici.


E’ ovvio che tutti i guadagni derivano sempre e soltanto dalla pubblicità. Pertanto più visualizzazioni riesce a totalizzare il video, maggiore sarà l’incasso dell’utente. Per poter inserire la pubblicità all’interno del video postato è necessario attivare la monetizzazione sul proprio canale You Tube o tramite lo stesso sito oppure mediante accordi riservati con altri network che fungono da intermediari tra l’utente e lo stesso sito.


Il criterio seguito da You Tube per calcolare il guadagno è il cosidetto ‘costo per mille impressioni’, una somma che gli sponsor pagano al sito per visualizzare le pubblicità ogni 1000 video. In media si parla di un incasso di circa 7 euro per ogni 1000 visualizzazioni. Non tutti i video producono guadagni. Vengono esclusi dalla monetizzazione quei video che contengono musica coperta da Copyright, i video non devono risultare copiati ed è opportuno postare almeno un video a settimana.

L'articolo prosegue subito dopo


Come attivare la monetizzazione dei video

La monetizzazione mediante la partnership ufficiale si concretizza solo attraverso l’accettazione di Google. Per ottenerla occorre cliccare sul pannello di gestione account, e accertarsi che il proprio canale goda di una buona reputazione (lo scopriamo vedendo un pallino verde accanto alla scritta Norme della Community). A questo punto attiviamo la voce ‘Monetizzazione’ e attendere l’esito della richiesta. Successivamente dovremo cliccare su ‘Abilita il mio account’ e mettere la spunta su ‘Accetto’ nelle tre caselle che ci appariranno. A questo punto, se tutto andrà bene, You Tube aggiungerà la pubblicità ai tuoi video.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*