Zarate, trattativa con la Dinamo arenata

Calcio

Zarate, trattativa con la Dinamo arenata

20130131-134740.jpg

La trattativa per portare Mauro Zarate alla Dinamo Kive subisce una brusca frenata. L’argentino, prima di accettare il trasferimento, chiede l’inserimento di una clausola rescissoria inferiore al prezzo che la Dinamo Kiev si appresta a pagare al club di Lotito. La dirigenza russa non è intenzionata ad accettare la richiesta di Zarate che rischia di restare nella Capitale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche