Zone, applicazione per criptare immagini e video e proteggerli con password COMMENTA  

Zone, applicazione per criptare immagini e video e proteggerli con password COMMENTA  

Zone è un’ottima applicazione per nascondere le nostre immagini e i nostri video da occhi indiscreti mediante diverse aree protette da password. Si è recentemente aggiornata diventando un’applicazione universale.

Leggi anche: Addio al testo scritto, Facebook sarà solo video


Zone è un’applicazione disponibile su App Store che ci permette di nascondere i nostri segreti in base ad una o più aree segrete. Navigando grazie alla grafica innovativa ed intuitiva potremo creare infinite aree segrete con password associate per impedire l’accesso a persone indesiderate. Ogni area potrà contenere foto e video e potrà essere aperta esclusivamente dall’amministratore dell’app oppure mediante l’utilizzo della password dell’area interessata.

Leggi anche: L’agenzia delle entrate a portata di touch: ecco l’app


Appena avviata l’applicazione sarà indispensabile creare una password di amministrazione attraverso cui potremo creare, cancellare e modificare le singole aree segrete, e potremo anche esportare per mail o SMS la lista di password di tutte le aree presenti nell’applicazione così da evitare qualsiasi problematica derivata dalla dimenticanza di una o più di esse.


Con la nuova versione 2.0 sono state introdotte diverse novità che trovate nel changelog qui di seguito:

  •  App Universale (iPhone e iPad);
  • Nuovi comandi per la selezione elementi;
  • Stop della riproduzione video durante lo standby;
  • Migliorie grafiche;
  • Risoluzione problemi minori.

 

Zone è disponibile su App Store al prezzo di 0,79€.

Leggi anche

Meetic: chat per incontri tra single
Tecnologia

Meetic: chat per incontri tra single

Sei alla ricerca della tua anima gemella ma non sai dove trovarla? Il sito Meetic può esserti d'aiuto, ma usalo con attenzione! Il Natale è alle porte e se sognate il bacio sotto il vischio ma nel vostro status figura ancora a lettere cubitali "single" e Cupido non vuole esservi d'aiuto allora potete affidarvi a Meetic: uno dei siti d'incontri più visitato. Prima di registrarvi è bene informarvi che il sito è a pagamento, perciò valutate bene prima di dare il consenso ai vostri dati. Se volete fare questa spesa e procedere con la registrazione, ecco cosa dovete fare. Una volta Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*