Zone, applicazione per la protezione dei propri file multimediali - Notizie.it

Zone, applicazione per la protezione dei propri file multimediali

iPad

Zone, applicazione per la protezione dei propri file multimediali

Gli sviluppatori di Zone, un’applicazione per la protezione di immagini e video, hanno da poco rilasciato su App Store la versione 3.0 del software introducendo molte novità tra cui il supporto al nuovo iPad e a diversi format.

Zone è un’applicazione disponibile su App Store che ci permette di nascondere i nostri segreti in base ad una o più aree segrete. Navigando grazie alla grafica innovativa ed intuitiva potremo creare infinite aree segrete con password associate per impedire l’accesso a persone indesiderate. Ogni area potrà contenere foto e video e potrà essere aperta esclusivamente dall’amministratore dell’app oppure mediante l’utilizzo della password dell’area interessata. Grazie a tale meccanismo l’app potrà tornare non solo utile per depistare, ma anche per decidere cosa mostrare in base alla persona che sta attualmente usando l’applicazione.

Appena avviata l’applicazione sarà indispensabile creare una password di amministrazione attraverso cui potremo creare, cancellare e modificare le singole aree segrete, e potremo anche esportare per mail o SMS la lista di password di tutte le aree presenti nell’applicazione così da evitare qualsiasi problematica derivata dalla dimenticanza di una o più di esse.

Gli sviluppatori hanno da poco aggiornato Zone alla versione 3.0 introducendo molte importanti novità, che vi proponiamo attraverso il changelog ufficiale:

  • Supporto al retina del nuovo iPad;
  • Gestione delle note;
  • Import allegati mail;
  • Download documenti da web;
  • Gestione dei formati : TXT, RTF, PDF, Word, Excel, PowerPoint, Keynote;
  • Sblocco standby con la pwd attuale;
  • Dimensione nei dettagli di foto e video;
  • Accorgimenti grafici;
  • Risoluzione bachi minori.

Zone è disponibile all’acquisto su App Store al prezzo di 0,79€.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche