Zoo di Londra, check up completo per tutti gli animali COMMENTA  

Zoo di Londra, check up completo per tutti gli animali COMMENTA  

9

I tempi cambiano ma alcuni metodi rimangono tali nei secoli: Dal 1828 cioè dalla sua nascita, allo zoo di Londra, il più vecchio zoo scientifico al mondo, una volta l’anno i circa 17.000 ospiti di 758 specie diverse vengono controllati metro e bilancia alla mano. Questo check-up di peso e misura collettivo, un’impresa che dura diversi giorni, serve a valutare le dimensioni degli animali che verranno poi confrontate con quelle di altri zoo, a tenere controllato lo stato di salute delle specie più a rischio d’estinzione e verificarne la situazione. Devono sottostare all’operazione tutti gli animali, dal più piccolo al più grande dalle lumache “coclee partule” microscopiche al più grande gorilla occidentale, il Kumbuka, dall’insetto stecco più lungo del mondo, l’ “Heteropteryx dilatata” al gufo reale “Bubo bubo” con un’apertura alare da record, 2 metri. Non tutti gli animali vi si sottopongono volentieri e alcuni vengono convinti con bocconcini appetitosi appoggiati sulla
bilancia. Per questo avvenimento “mondano” la zona si riempie di curiosi e di fotografi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*