Zucche di Halloween con la carta pesta COMMENTA  

Zucche di Halloween con la carta pesta COMMENTA  

Tutorial come fare delle ZUCCHE di Cartapesta Shabby&Chic per Halloween – DIY

Vogliamo organizzare una festa di Halloween , vogliamo costruire delle mostruose lanterne  per spaventare gli spiriti malvagi ma non ce la sentiamo di sacrificare delle belle zucche , quelle preferiamo cucinarle in modo gustoso. Possiamo realizzare delle finte zucche con  la carta pesta; cosa ci occorre?

  • Se siamo in grado di costruire l’anima della  scultura col fil di ferro possiamo procurarci un mazzo di fili  da intrecciare fra loro  fino ad ottenere una forma elissoidale altrimenti possiamo  procurarci una base sferica da ricoprire come una palla di polistirolo.
  • Un giornale vecchio
  • Colla vinilica
  • Acqua
  • pennelli
  •  Tempera arancione e bianca
  • Pennarello nero

Base con il fil di ferro: prendete due fili e con ciascuno formate due cerchi

Unite i due cerchi , uno a nord e uno a sud con altri fili di ferro  fino ad ottenere una forma sferica

rinforzate la struttura con altri fili   fissati nel senso della larghezza; praticamente costruite un sistema di meridiani e paralleli, schiacciate ai poli  la figura  ottenuta.

Leggi anche: Cucina ayurvedica a Cerignola


In una ciotola  fate una mistura di colla , 1 parte , e acqua 2 parti, mescolate.

Strappate i fogli di giornale  in strisce , bagnatele  nella colla e applicatele all’anima  da nord verso sud  sia che utilizziate il ferro sia che utilizziate il polistirolo.

Eseguite tre strati di strisce di carta

Lasciate asciugare completamente alcune ore

Dipingete la vostra scultura di bianco per coprire le scritte

Lasciate asciugare alcune ore

Dipingete la scultura in arancione e lasciate asciugare

Una volta asciutta potete  disegnare col pennarello le scriminature della zucca  gli occhi e la bocca con un sorriso demoniaco.

Leggi anche

vlc
Guide

Come girare video VLC e salvarlo

Ecco come effettuare video VLC in modo assolutamente semplice, salvarli sul pc e poi convertirli nei file video desiderati. Girare video VLC, mediante il noto player multimediale che possiamo scaricare gratis da internet, è molto semplice e non richiede grandi competenze. Basta davvero seguire i consigli che vi daremo in questa breve e guida ed il gioco sarà fatto. Fra le tante funzioni di VLC c'è anche quella che ci consente di girare video VLC e salvarli. Al termine dell'operazione è possibile anche salvare il nostro lavoro nella cartella Documenti (o in quella Video) del sistema operativo in uso con Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*