Zweigelt Unplugged 2013, Hannes Reeh

Vini

Zweigelt Unplugged 2013, Hannes Reeh

Rieccoci ad Andau, Neusiedlersee, nel Burgenland austriaco, distretto vinicolo clebre per grandi vini rossi e grandi vini bianchi; qui si trova l’azienda Hannes Reeh, dedita primariamente alla coltivazione dei vitigni a bacca rossa, Zweigelt in primis. La cantina produce da circa ventitre ettari vitati un assortimento di vini bianchi e rossi: Chardonnay, Welschriesling, Weissburgunder, Cabernet Sauvignon, Merlot, Blaufränkisch e Zweigelt appunto.

Lo Zweigelt Unplugged proveniente dalla vendemmia 2013 si presenta di un bel colore rosso rubino, di media consistenza nel calice; al naso arrivano precise ed intense note di violetta, amarena, rabarbaro, pepe nero e richiami al tabacco. In bocca freschezza e morbidezza si fondono per regalare tannini ordinati e gustosi, con sentori diffusi di cioccolato e frutta rossa; di corpo, strutturato, risulta comunque agile e pieno di vita.

Lungo e persistente il finale, lo proverei con una tagliata di manzo farcita di rucola e formaggio Grana Padano o Parmigiano Reggiano.

19871f_z1

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...