10 cose da fare per dormire bene - Notizie.it
10 cose da fare per dormire bene
Guide

10 cose da fare per dormire bene

Dormire è importante e lo è ancora di più dormire bene. Il riposo è fondamentale per iniziare al meglio la giornata. Ecco dunque quali sono le 10 cose da fare per dormire bene la notte ed iniziare la nuova giornata in maniera energica e vitale.
1) Evitate gli stati di agitazione: questo vuol dire che non dovete mangiare e mettervi subito al letto, ad esempio, ma piuttosto il contrario. Non appena finiamo di mangiare o fare attività fisica, il nostro corpo registra un eccesso di adrenalina che mal si concilia con un riposo sano e corretto.
2) Riordinate la camera da letto: l’ambiente che vi circonda deve essere pulito ed ordinato. Un sereno e rilassante luogo di rifugio dall’intensa giornata appena trascorsa.
3) Rispettate gli orari: imparate ad ascoltare il vostro corpo e se siete stanchi, non indugiate, ma andate a dormire.
4) Tenetevi lontano dalle fonti elettromagnetiche: spesso sono cause di mal di testa o insonnia.

Quindi, spegnete il cellulare, il computer, la televisione e qualunque altra fonte di disturbo.
5) Fate attenzione a quello che bevete: evitate il consumo eccessivo di sostanze eccitanti, bevete piuttosto bevande calmanti, in primis latte e miele, ancora meglio, bevete latte e miele poco prima di andare a letto, concilierà il vostro sonno.
6) Rilassatevi con una bella doccia calda: poco prima di andare a letto, una bella doccia non potrà che farvi bene. Ogni atto dedicato alla cura del proprio corpo è un atto che va a favore del vostro benessere psicofisico. Se siete rilassati a livello sia fisico che mentale, anche il vostro corpo ne beneficerà.
7) Leggete un buon libro: una lettura leggera prima di addormentarvi, concilierà il vostro sonno.
8) Praticate yoga: se soffrite di insonnia, praticate yoga prima di andare a letto. La meditazione avrà benefici positivi, a lungo andare, anche sul sonno.
9) Coricatevi sereni: se avete avuto dei dissapori nel corso della giornata o dei litigi in corso, che durano da tempo, cercate un accordo.

Le preoccupazioni non portano ad un sonno sereno e rilassato.
10) Chiedete l’aiuto di uno specialista: se nessuno dei consigli sopra elencati vi aiuterà a dormire sereni, chiedete l’aiuto di un esperto e sottoponetevi ad una terapia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*