10 idee regalo per prima comunione bambino
Cronaca

10 idee regalo per prima comunione bambino

PRIMA COMUNIONE.
PRIMA COMUNIONE.

Che cos'è il Sacramento della Prima Comunione? A che età si riceve? Scopriamo insieme 10 idee regalo da fare a un bambino per la sua Prima Comunione.

La “Prima Comunione” è uno dei sette Sacramenti della religione cristiana e rappresenta il momento in cui il bambino riceve per la prima volta il Sacramento dell’Eucarestia. La Prima Comunione si riceve intorno agli 8-9 anni dove aver fatto un percorso di catechesi che aiuta la persona a capire l’importanza di ciò che si sta per ricevere. La Prima Comunione avviene pochi mesi dopo il Sacramento della Confessione dove per la prima volta il bambino confessa ad un ecclesiastico (solitamente il prete parrocchiale) i suoi peccati.

Secondo le statistiche in Italia c’è un calo delle Prime Comunioni, mentre è ancora molto alto l’incremento demografico e la crescita della religione cattolica nei paesi del Terzo Mondo. Possiamo sicuramente affermare che il Sacramento della Prima Comunione è uno dei Sacramenti più importanti ed è riconosciuto sia dai Cattolici che da Ortodossi e Protestanti.

Storia del Sacramento della Prima Comunione

Il Sacramento della Prima Comunione lo troviamo per la prima all’interno dei Vangeli nella Bibbia quando viene narrata l’Ultima Cena e la Passione di Gesù.

Secondo i Vangeli durante la cena Gesù prese il pane lo spesso, gli rese grazie con la preghiera di ringraziamento e mostrò il pane come il suo corpo e il vino come suo sangue. Gesù durante la cena spiega come il vino e il pane rappresentati come sangue e corpo siano il suo sacrificio per la salvezza di tutti gli uomini della Terra. Non solo, Gesù chiede che anche gli uomini si sacrifichino in nome del suo nome.

Il gesto della Prima Comunione è stato portato poi avanti da tutti i discepoli e gli Apostoli di Gesù. San Pietro nominato il Capo degli Apostoli e anche colui che rinnegò per tre volte Gesù insegnò a benedire e portare avanti l’atto che Gesù stesso gli aveva insegnato durante l’Ultima Cena. Gli uomini che si sacrificano per Gesù, quindi per Dio non sono altro che i Martiri, cioè coloro che sono stati torturati e brutalmente uccisi in nome della Fede.

La Comunione nel rito Cattolico

Il Sacramento della Prima Comunione avviene pochi mesi dopo il Sacramento della Confessione dove per la prima volta dopo il periodo della Catechesi il bambino confessa per la prima volta i suoi peccati al sacerdote.

La Confessione è la procedura riconosciuta dalla Chiesa per arrivare limpidi e puri al ricevimento della Prima Comunione e per questo motivo è un momento molto importante nella vita del bambino.

Durante la Prima Comunione il sacerdote rifà gli stessi gesti che fece Gesù durante l’Ultima Cena. Il sacerdote spezza il pane (ostia consacrata) e beve il vino solo dopo averlo benedetto. Con questa procedura si “ciba” filosoficamente del corpo di Cristo e ne beve il suo sangue. Subito dopo questo cerimoniale può preparare il bambino e le altre persone a ricevere la Comunione. Per ricevere la comunione si richiede il digiuno da almeno due ore e l’essersi confessati se in qualche modo ci fosse la presenza del peccato.

Ecco 10 idee regalo per la Prima Comunione di un bambino

Quando si viene invitati a una Prima Comunione solitamente è di galateo presentarsi con un dono. Scopriamo insieme quali sono i regali più alla moda e consoni alla Prima Comunione di un bambino.

  • COLLANA CON CROCIFISSO: un’idea semplice e classica che si può regalare a un bambino che fa la Prima Comunione è una collana con il Crocifisso.

    La collana con il Crocifisso non è soltanto un oggetto sacro e simbolico per la Prima Comunione ma anche un gioiello alla moda sdoganato da moltissimi personaggi famosi.

La collanina, della Irish Jewerly, è interamente in acciaio con inciso sopra il padre nostro in lingua inglese e un aureola che avvolge la croce. Oltre ad avere un prezzo molto accessibile, il modello in questione è un gioiello molto alla moda.

  • PIASTRINA MILITARE: un altro dono classico e molto giovanile da regalare a un bambino che fa la Prima Comunione è la catenina con la piastrina militare. Se si è in confidenza con la famiglia del bambino si può chiedere e fare incidere il nome del bambino e il suo gruppo sanguigno.

Qui vi mostriamo una catenina con piastrina della Urban Jewelry, in acciaio inossidabile, sulla quale è possibile incidere qualsiasi frase a piacere. Le piastrine ormai non si usano più solo in ambito militare, ma sono diventati ormai dei veri e propri accessori per la moda maschile.

  • BRACCIALETTO PREGHIERA: un’idea carina, alla moda, ma anche simbolica è quella di regalare al bambino che ha ricevuto la Prima Comunione un braccialetto in pelle o caucciù dove sono scritte le parole di una preghiera (solitamente il “Padre Nostro”).

L’idea non solo è molto giovanile ma farà felice grandi e piccini, inoltre il ragazzo potrà indossare un gioiello alla moda ma comunque legato al mondo religioso. Consigliato per tutte le età!

  • ANGIOLETTO USB: per tutti i bambini che ormai sono super tecnologici un dono molto simpatico è quello dell’angioletto usb. L’angioletto non sarà soltanto utile per conservare i file, ma sarà anche un ricordo ogni volta che si userà del giorno della Prima Comunione.

Oltre a raffigurare diversi personaggi, in questo caso un angioletto, le memorie Usb sono molto utili sopratutto quando si pensa alla scuola. Con 8 giga di memoria, è possibile conservare qualsiasi tipologia di file: audio, video e foto, potendone usufruire in qualsiasi momento.

  • PORTAFOTO: un altro regalo super classico da regalare a un bambino che riceve la Prima Volta è il portafoto in argento dove potrà conservare un ricordo di questo evento. Un’idea carina è quella di prendere il portafoto con il decoro del calice di vino.

Il portafoto illustrato ha una cornice in vetro ed è decorato con decori che chiaramente rimandano al mondo religioso. Utile se si vuole tenere la foto della comunione sempre a portata di mano, magari sul comodino della cameretta.

  • MACCHINA FOTOGRAFICA: per conservare il ricordo della Prima Comunione e iniziare a immortalare i momenti più belli, un regalo molto bello da scegliere è quello di una piccola macchina fotografica. Ce ne sono di tutte le dimensioni e di tutti i prezzi.

Di macchine fotografiche ne esistono tante e tutte diverse tra loro. Il modello da noi suggerito è la Nikon Colpix A10, facile da usare e comoda da portare sempre dietro per poter immortalare i ricordi più belli.

  • PENNA: un altro regalo classico è intramontabile è la penna. La scelta migliore è quella di una penna colorata e allegra. In alcune si può scegliere il cofanetto con l’immagine della Prima Comunione.

Sono i regali che non passeranno mai di moda. Una delle marche migliori e classiche è sicuramente la Parker, da poter utilizzare in qualsiasi occasione importante oppure da portare a scuola ed essere uno studente alla moda.

  • ALBUM PRIMA COMUNIONE: un altro regalo classico è intramontabile è l’album con la copertina per la Prima Comunione. Questo è il regalo più classico che ci sia. Sarà un dono da rivedere negli anni e ricordare il giorno speciale della Prima Comunione.

Approfitta di questa imperdibile offerta e regala questo meraviglioso album fotografico, con il quale sarà possibile rivivere tutte le emozioni vissute durante il sacramento.

  • LA BIBBIA: regalare il libro della Bibbia a un bambino che riceve la Prima Comunione è una scelta azzeccatissima. Ci sono moltissime edizioni per bambini con le figure. Non è solo un regalo classico ma anche molto simbolico. Scegliendo quella per bambini si potrà insegnare la parola di Gesù divertendosi.

La Bibbia è da sempre il libro più venduto al mondo, approfittane subito per un regalo sempre utile. Ogni buon credente tiene sempre la propria Bibbia sul comodino!

  • LETTORE MP3: per tutti i bambini tecnologici questo è il regalo che fa per loro. Imparare ad ascoltare la musica fin da bambini è un ottimo modo per imparare crescendo a suonare anche uno strumento musicale e appassionarsi a vari generi.

Approfittate di questa vantagiosissima offerta assicurandovi 70 ore di pura musica. Utile regalo da poter utilizzare sia dentro che fuori casa, soprattutto per le gite scolastiche.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.