| Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Lifestyle

I probiotici la cui origine del nome risale al greco “pro bios” ovvero “favorevole alla vita” sono microrganismi viventi, capaci di superare le barriere dei succhi gastrici e biliari e arrivando attivi nell’intestino. Qui trovano un habitat ideale e si riproducono, dando origine a una flora giustamente “aggressiva” nei confronti dei microrganismi patogeni (spesso all’origine di una o più malattie).

Vi è una grossa probabilità che all’origine delle coliche, vi sia l’immaturità del sistema immunitario del piccolino.
I ricercatori italiani hanno così confrontato un gruppo di bambini a cui veniva dato il probiotico con un altro gruppo a cui, invece, veniva dato un prodotto placebo: alla fine dei test, i bimbi che avevano consumato il lactobacillo avevano una digestione migliore e pianti, ma soprattutto coliche meno frequenti rispetto agli altri.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche