> > 13enne investito da un'auto: morto il giorno prima del suo compleanno

13enne investito da un'auto: morto il giorno prima del suo compleanno

Thomas Bombace

Dolore immenso in Sicilia per un 13enne investito da un'auto: il ragazzino purtroppo è morto in ospedale il giorno prima del suo compleanno

Lutto in Sicilia per un 13enne investito da un’auto: è morto il giorno prima del suo compleanno.

Il piccolo Thomas Bombace era stato falciato ad inizio dicembre da una vettura a Catania in via Acquicella Porto. Da quanto si apprende il ragazzino è spirato oggi in ospedale dove era giunto in condizioni critiche due settimane fa. Dai media si apprende che il povero Thomas avrebbe compiuto 13 anni domani

Morto il giorno prima del suo compleanno

E il messaggio social di un cugino ha dato la cifra del dolore immenso per la  scomparsa di Thomas: “Adesso sei con Gesù piccolo cuginetto, spero che tu possa essere un esempio per il futuro delle strade”.

Il minore era finito in coma ed un parente ha scritto di lui: “Un bambino preso in ‘pieno’ da un’auto al buio con i fari spenti di ‘sera’ questo si chiama ergastolo di dolore per i famigliari, sopratutto per i genitori”. 

I terribili attimi a via Acquicella Porto 

Thomas era stato centrato da una vettura mentre stava attraversando la strada. Fanpage spiega che “oltre i vari traumi in diverse parti del corpo” il 13enne etneo aveva “riportato danni cerebrali ed era finito in coma.

Col passare dei giorni non ci sono stati segnali di miglioramento fino a che il suo cuore ha smesso di battere”.