×

Attacco in loading…

24 AGOSTO 2011, MILANO – L’Inter si muove sul mercato per mettere a segno almeno un colpo in avanti per dare freschezza al reparto offensivo. In queste ore, circolano diversi nomi tutti di matrice argentina, ma uno più difficile da raggiungere dell’altro. Per Carlos Tévez non si vedono spiragli al momento per trattare con il Manchester City. Ancor più lontano è Ezequiel Lavezzi che, anche se è il più gradito a Gasperini è un colpo improbabile per motivazioni economiche: l’Inter non vuole spendere tutti i soldi incassati da Eto’o per un solo giocatore. Nelle ultime ore si è acceso il nome di Mauro Zárate: rottura con la Lazio, niente presenza in Europa League e Reja che ha già fatto presente la situazione ormai fatta solo di crepe.

Ma è in dubbio che l’Inter voglia spendere 20 milioni. Rodrigo Palacio è una vicina possibilità tra gli argentini. Oltre a lui, si cercherà, secondo quanto ha riferito Di Marzio, di anticipare l’operazione Juraj Kucka Rappresenta un pensiero per l’attacco nerazzurro anche l’uruguaiano Diego Forlán. Il bomber dell’Atlético Madrid secondo quanto rivela Di Marzio è ormai vicinissimo, costerà 5 milioni di euro e avrà 3 anni di contratto a 3 milioni netti. Per l’offensiva interista resterà sicuramente Diego Milito: Gasperini crede in lui. Il tango allora lo ballerà il Principe, forse insieme a Palacio. E chissà che Forlán non sappia qualche passo…


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche