×

17 settembre: entra in vigore l’IVA al 21%

Condividi su Facebook

Dal 17 settembre scatta l’aumento dell’IVA sull’aliquota del 20%, come previsto dalla manovra correttiva.
Sicuramente fra le modifiche più significative vi è quella contenuta nell’ art. 2 , comma 2 – bis che prevede l’ aumento di un punto percentuale dell’ aliquota iva ordinaria per i beni che sono soggetti all’ aliquota del 20 per cento. Non vengono toccate le aliquote al 4 ed al 10 per cento, ma l’ aumento riguarda quasi tutti i beni non di prima necessità.
Le altre aliquote (4 e 10%) restano invariate, quindi non sono previsti rincari sui generi alimentari eccezion fatta per vini, liquori e prodotti alimentari di lusso. Aumenteranno però i carburanti, l’abbigliamento, calzature e pelletteria, detergenti e detersivi, elettrodomestici, articoli hi-tech e telefonia, stadi, cinema e piscine, bevande e liquori, sigarette.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.