×

19enne annega a Capri: forse colpito da un malore in acqua

Un 19enne di Taranto è annegato a Capri: sarebbe stato colpito da un malore in acqua.

Capri

Un 19enne di Taranto è annegato nel mare di Capri. Probabilmente ha avuto un malore in acqua. La tragedia è avvenuta lo scorso 3 luglio. Sempre dall’isola si segnala un turista statunitense disperso. Tornando al ragazzo deceduto, questi stava nuotando a poca distanza dalla spiaggia libera di Marina Grande sull’isola sita nel Golfo di Napoli.

Per ora l’ipotesi del malore è quella più accreditata. Il giovanissimo, in evidente stato di difficoltà, è stato immediatamente soccorso dai famigliari e da un altro bagnante. Come informa il Riformista, la vittima è stata portata sulla riva dai bagnini, in seguito i sanitari del 118 hanno provato a rianimarlo. Il ragazzo è deceduto mentre veniva trasportato in ospedale.

Capri, 19enne annegato: chi è la vittima

Come informa L’Occhio di Napoli, la giovane vittima risponde al nome di Gregorio Pio Bucconi.

Doveva essere una giornata all’insegna del relax, felicità e divertimento per Gregorio e la sua famiglia, partiti da Taranto intorno all’alba. Una vera e propria tragedia inaspettata.

Disperso turista 55enne

Al momento non ci sono aggiornamenti sul turista 55enne proveniente dagli Stati uniti che risulta disperso sull’isola da oramai due giorni. L’americano si trovava sull’isola in quanto era ospite presso uno yacht ormeggiato in rada.

Aveva dichiarato che doveva dirigersi a Villa Jovis, ma non sarebbe mai giunto a destinazione.

Contents.media
Ultima ora