22 maggio 2016, Castelrotto-Alpe di Siusi, 15 tappa Giro d’Italia 2016 - Notizie.it
22 maggio 2016, Castelrotto-Alpe di Siusi, 15 tappa Giro d’Italia 2016
Sport

22 maggio 2016, Castelrotto-Alpe di Siusi, 15 tappa Giro d’Italia 2016

Lunghezza della tappa: 10,8 km.

Quindicesima tappa del Giro d’Italia 2016, una delle frazioni più attese, la cronoscalata da Castelrotto all’Alpe di Siusi. Durissima e, con ogni probabilità, decisiva ai fini della classifica generale.

I primi 1800 metri hanno una pendenza contenuta (media 1.8%), poi però la strada sale (a partire dal bivio per l’Alpe di Siusi), trasformandosi in un mostruoso 8% medio che dura fino alla fine, con una punta all’11% in corrispondenza del tornante a quota 1564 metri e con un rilascio finale al 6.8% nelle ultime centinaia di metri prima dell’arrivo.

La cronoscalata, per tutti i corridori che non sono specialisti della salita, è una sofferenza che non ha eguali e, nel caso di questa tappa, si parla in pratica di circa 8 chilometri da percorrere per intero a pendenze attorno all’8%. Se fra i primi in classifica ci sarà uno scalatore puro, è probabile che si verifichi un attacco diretto alla maglia rosa, anche se molto dipenderà dai distacchi.

A salvare i passisti potrebbe esserci il fatto che il percorso non è lunghissimo, e che, il giorno seguente, ci sarà l’interruzione (l’ultima) per il riposo, quindi ci si potrà spremere oltre l’immaginabile.

Attenzione però ai fuori giri, perché i chilometri da percorrere da qui in avanti sono ancora molti e impegnativi, quindi bisognerà evitare di svuotare del tutto il serbatoio.

1 Trackback & Pingback

  1. 22 maggio 2016, Castelrotto-Alpe di Siusi, 15 tappa Giro d’Italia 2016 | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche