22enne perde la vita in un grave incidente sulla via Emilia | Notizie.it
22enne perde la vita in un grave incidente sulla via Emilia
Cronaca

22enne perde la vita in un grave incidente sulla via Emilia

Incidente mortale, muore un 22enne
Incidente mortale, muore un 22enne

In un tratto di strada tra Imola e Faenza, un 22enne ha perso la vita. Un'altro caso di morte prematura in una via dove le auto sfrecciano.

Ha perso la vita un ragazzo di 22 anni, ancora una volta nelle strade della via Emilia si vede lo spargimento di sangue. Alle 10 del 18 settembre il giovane stava attraversando con la sua Panda il comune di Castel Bolognese quando ha travolto una Peugeot frontalmente. Il ragazzo è morto sul colpo mentre l’altro automobilista è stato trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna: non è in pericolo di vita.

L’incidente e la morte

Matteo è un ragazzo di 22 anni, stava andando a lavoro quella mattina qualcosa però è andato storto ed è finito contro un’altra auto. Il ragazzo non ha nemmeno avuto il tempo per comprendere la situazione ed è rimasto, senza vita, incastrato nella sua Fiat Panda; il giovane non è il primo a morire in quel tratto di strada che divide Imola da Castel Bolognese.

L’autovelox della morte

Nel tratto tra Imola e Castel Bolognese si trova una località chiamata Selva, solo in questo tratto di strada ogni anno perdono la vita decine di persone.

Il caso più eccitante fu qualche anno fa quando morì una bambina di 4 anni: l’autovelox infatti si trova in un rettilineo molto lungo, le macchine sfrecciano; chi vive a Imola lo conosce bene quell’autovelox, gli stranieri invece lo vedono all’ultimo e molte volte finiscono per sbandare.

Le cause della morte di Matteo sono ancora sconosciute, ciò che è strano però è che la vittima è sbandata proprio sul punto dove si trova l’autovelox, coincidenze? E’ chiaro è che molte volte gli automobilisti per gli autovelox perdono il controllo del veicolo, frenando burrascosamente o finendo in un altra corsi.

La colpa però non è sicuramente legata agli strumenti di misurazione della velocità, piuttosto a un brutto problema culturale che molti automobilisti italiani hanno: superare i limiti di velocità nelle strade urbane ed extraurbane. Ogni anni migliaia di persone muoiono proprio perché non rispettano i limiti imposti dalle autorità, tutto questo può essere evitato con una guida più prudente e sicura.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora