24enne napoletano colpito da un fulmine in spiaggia
24enne napoletano colpito da un fulmine in spiaggia
Cronaca

24enne napoletano colpito da un fulmine in spiaggia

Fulmini e saette durante un temporale
Fulmini e saette durante un temporale

Era in vacanza nel Salento con fidanzata e amici. Durante la violenta ondata di maltempo che si è abbattuta sulla costa, un fulmine lo ha colpito

Una vacanza all’insegna dell’allegria, della spensieratezza, del relax e di tanto sano divertimento. Tuttavia, il violento nubifragio che si è abbattuto sulla costa ionica salentina ha pesantemente rovinato la vacanza a un gruppo di amici. E’ il ventiquattrenne napoletano Manuel Antonio Cardone a essere stato colpito da un fulmine. Immediata la corsa in ospedale, dov’è tuttora ricoverato. Gli ultimi referti medici sembrerebbero positivi: il giovane non sarebbe in pericolo di vita.

Una vacanza rovinata

Manuel è stato colpito da un fulmine nei pressi di una spiaggia del Salento. Aveva deciso di recarsi in Puglia per trascorrere una piacevole vacanza con gli amici e la fidanzata. Stando a quanto riferisce il Mattino, il giovane è ancora ricoverato in ospedale, ma non sarebbe in pericolo di vita. Il 24enne si trovava nella località di Punta Prosciutto, nei pressi di Porto Cesareo, quando è stato colpito dal fulmine durante la violenta tempesta che si è scagliata nella zona giornata di venerdì 3 agosto 2018.

Insieme ad alcuni amici e alla fidanzata stavano rientrando dalla spiaggia vendendo arrivare nuvoloni grigi e pioggia. E’ stato soccorso è trasportato d’urgenza all’ospedale di Manduria, in provincia di Taranto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

24enne napoletano colpito da un fulmine

Secondo le prime ricostruzioni dei vigili del fuoco, il napoletano potrebbe essere stato colpito direttamente dal fulmine oppure il fulmine potrebbe aver colpito un palo della luce vicino. Questo avrebbe trasmesso la corrente elettrica al giovane, facendogli perdere i sensi. L’impianto di illuminazione dovrebbe essere privato. Al momento la strada in cui si è verificato l’incidente è stata chiusa al traffico. I medici dell’ospedale riferiscono che il 24enne, trovato svenuto dai soccorritori, non è in pericolo di vita e le sue condizioni di salute non destano preoccupazione.

Nubifragio nel Salento

Cardone è stato colpito dal fulmine mentre si trovava in una strada allagata, via Dei Pionieri, mentre con gli amici e la fidanzata stava andando via dalla spiaggia a causa del violento nubifragio.

Gli amici hanno sentito un boato e subito dopo hanno visto il giovane cadere a terra svenuto.

24enne napoletano colpito da un fulmine

In molte zone è mancata per un paio d’ore la corrente elettrica per un problema sulla cabina primaria di Galatone (Lecce) gestita da E- distribuzione. Il guasto è stato riparato dai tecnici intervenuti sul posto. I vigili del fuoco sono all’opera per rimuovere i detriti caduti sulle strade provinciali e statali e liberare gli scantinati dall’acqua.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche