3 Dolci Modi per Gustare il Rabarbaro - Notizie.it
3 Dolci Modi per Gustare il Rabarbaro
Guide

3 Dolci Modi per Gustare il Rabarbaro

Il rabarbaro è un ingrediente spesso dimenticato che però dovrebbe ritrovare un posto nella vostra cucina, ecco perchè.

Il rabarbaro è tecnicamente un vegetale ricco di vitamina c e di fibre, è economico e facilmente coltivabile, infatti, dopo essere stato piantato tornerà a crescere anno dopo anno sempre più abbondante non richiedendo quasi cure. In più il rabarbaro è uno dei pochi ingredienti che anche cotto mantiene un vivo colore rosso, rendendo superflue guarnizioni di alcun tipo.

Il rabarbaro è fatto per il 95% d’acqua quindi è piùttosto semplice da cucinare: è sufficiente togliere le foglie, tagliare i gambi in pezzi e metterli a bollire con alcuni cucchiai d’acqua, quando i gambi saranno ridotti ad una purea (circa 10 minuti) il rabarbaro è pronto.

Potete servirlo, dopo averlo addolcito con un po di miele nei seguenti modi:

  • Mischiatelo ad un uguale quantità di panna montata e servitelo in un bicchiere da martini
  • Aggiungete acqua e wiskey al rabarbaro e filtrate, il liquido che esce sarà succo di rabarbaro, potete aggiungervi dello spumante e avrete un spritz al rabarbaro.
  • Aggiungete al rabarbaro dello yogurt fresco bianco e dei pistacchi tritati e gustatelo come un insalate greca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*