×

Come aggiustare la frangia storta

default featured image 3 1200x900 768x576

fix blunt bangs 800x800 300x200

Ovviamente tu ami la tua frangia, ma non il fatto che sia storta, anche se non lo ammetti.

Aggiustare il tuo errore di bellezza aggiungendo un motivo alla tua frangia e creando un effetto ondulato. Non tutte le frange sono uguali qualche volta a non tutte calza a pennello. Organizza la tua frangia e risparmia soldi non andando dal parrucchiere per tagliare i capelli. Ricorda che i capelli ti continuano a crescere, quindi non spaventarti ad usare le forbici. Tuttavia se sei nervosa ingaggia un’amica per aiutarti.

Istruzioni
1 Scorri un pettine nella frangia per assicurarti che sia senza nodi. I capelli dovranno essere completamente asciutti prima di tagliarli, come suggerisce Kevin Mancuso, il direttore creativo di Nexxus, perchè i capelli bagnati sono più lunghi.

2 Pettina i capelli fino al naso. La frangia folta ha bisogno di essere separata per distribuire meglio la struttura. Per separare la frangia, inserisci la coda di un pettine nel centro della frangia e spingi su e giù la parte superiore fino all’attaccatura dei capelli.

Fermali con una forcina.

3 Inizia a lavorare dal centro della frangia, uscendo da ogni lato. Stringi i capelli nella mano che non usi tra il dito medio e l’indice, mentre con l’altra mano tagli con piccole forbici affilate.

4 Fai tagli verticali sempre usando quelle forbici. Le forbici dovrebbero tagliare ad una profondità massima di un quarto di pollice. Continua a tagliare attraverso la frangia finchè non termini la prima parte.

5 Rilascia la parte superiore e ripeti il processo. Spazzola la frangia e rimuovi ogni capello fuori posto.

Consigli e Avvertimenti
Aggiungi un gel modellante per creare un look ben definito.

Posiziona la frangia lateralmente per un look più elegante.

Taglia sempre poco, perchè sei sempre in tempo per tagliare, ma non per aggiungere.

Contents.media
Ultima ora