×

Gianluca de ‘Il Volo’ attacca i ‘Led Zeppelin’ e il web si scatena

ginoble

Ha scatenato un putiferio sul web, la recente dichiarazione rilasciata da Gianluca Ginoble, uno dei tre elementi che compongono il trio de ‘Il Volo‘, il gruppo che fu lanciato dalla trasmissione condotta da Antonella Clerici,Ti lascio una canzone‘ e che si è imposto come vincitore dell’ultimo festival di Sanremo.

In una intervista rilasciata da Ginoble, a Radio Club 91, il componente de ‘Il Volo’ ha esclamato candidamente: ‘Chi è abituato ad ascoltare i Led Zeppelin, non può ascoltarci‘. Una dichiarazione che ha fatto trasalire i fan dello storico gruppo capitanato da Robert Plant, che si sono sperticati in una serie di commenti ironici che hanno fatto il giro dei social network.

In realtà, l’intento di Ginoble, era quello di volere fare capire ai radioascoltatori, che il target della musica de ‘Il Volo’ è assai differente da quello che ascolta gli storici gruppi rock, come i Led Zeppelin e altri gruppi che hanno fatto la storia della musica mondiale.

Ma l’uscita di Ginoble, non è stata apprezzata da molti estimatori della musica rock, che hanno risposto con tono ironico alla frase espressa dal cantante de ‘Il Volo’. ‘Ecco perchè non riuscivo ad ascoltare la vostra musica’, ‘Se mi toccano i Led Zeppelin il volo glielo faccio fare dalla finestra’, ‘Lasciate perdere i Led Zeppelin, cioè la musica’. E’ questo il tenore dei commenti dei fan della musica rock, che si sono scatenati a suon di tweet, per attaccare l’esternazione di Gianluca Ginoble.

In realtà nell’analisi fatta dallo stesso cantante de ‘Il Volo’, l’intento non era quello di attaccare i Led Zeppelin, o di sminuire la musica rock, ma solo quello di volere marcare la differenza fra il loro genere musicale e quello portato al successo dai grandi gruppi rock. In realtà, Ginoble, avrebbe potuto citare anche altri gruppi che hanno fatto la storia del rock, come i Nirvana, gli Ac/Dc, i Doors ect.

Contents.media
Ultima ora