×

Le cinque razze di cane più rare al mondo

Alcune razze di cane, come il bulldog francese, il carlino o il chihuaha sono particolarmente diffuse. Esistono anche razze molto rare e poco diffuse nel mondo.

default featured image 3 1200x900 768x576

Il cane, si sa, è da sempre considerato il migliore amico dell’uomo. Questo animale è in grado di donare al proprio padrone amore incondizionato. Negli ultimi anni molti italiani hanno scoperto o riscoperto il piacere di avere un cucciolo in casa.

Alcune razze, come il bulldog inglese, il carlino o il chihuahua sono particolarmente diffuse. Questi quadrupedi hanno il pregio di essere molto piccoli e quindi di dare meno problemi rispetto ad un cane di grossa taglia, soprattutto per chi vive in piccoli appartamenti e non ha molto spazio a disposizione per cani di taglia più grande.

Le cinque razze di cane più rare al mondo

Se volete essere originali e prendere con voi un cane speciale, che raramente si vede in giro per i parchi e le strade della vostra città, dovete conoscere quali sono le razze più rare e le loro caratteristiche fondamentali, per scegliere bene e in tutta consapevolezza.

Qui di seguito di proponiamo le cinque razze di cane più rare al mondo.

Bedlington terrier

Un cane rarissimo è sicuramente il Bedlington terrier, proveniente dalla contea di Northumberland, in Gran Bretagna, e appartenente alla famiglia dei terrier. Si tratta di un cane da caccia particolarmente dolce e giocherellone, molto adatto ai bambini e alle famiglie numerose. È interamente ricoperto da un soffice pelo bianco e riccio. Ha il cranio molto allungato, normalmente non supera i 40,5 cm di lunghezza e il peso varia tra gli 8,2 e i 10,5 kg.

Thai Ridgeback

Un altro cane sicuramente non comune è il Thai Ridgeback. Questo cane si trova solo in Thailandia e in Giappone e in pochissimi esemplari. Anticamente era un cane da guardia. È ottimo anche come cane da compagnia, vista la sua indole dolce e tranquilla. Ha un fisico tonico, resistente e agile. È molto fedele e si affeziona tantissimo al suo padrone, mentre è piuttosto guardingo con chi non conosce. Il pelo di solito si presenta di colore rosso, nero, fulvo chiaro o blu, e normalmente sono alti tra i 51 e i 61 cm.

Swedish Vallhund

Lo Swedish Vallhund è un cane di origine svedese (il nome originale è Västgötaspets) che negli anni si è contaminato con il Welsh Corgi Inglese. Al di fuori della sua zona di origine è praticamente sconosciuto. È un cane di piccola taglia, ha le zampe corte e viene spesso utilizzato nei pascoli come conduttore del gregge. Si caratterizza per coraggio e agilità, ma è anche giocherellone e affabile. Normalmente l’altezza varia fra i 31 e i 33 cm.

Catahoula Leopard Dog

Il Catahoula Leopard Dog, cane di taglia media di origini nord americane, ammalia con i suoi grandi occhioni azzurri. È un cane molto protettivo e leale con il proprio padrone, dolce e tranquillo, mentre potrebbe esserlo meno con chi non conosce, diventando diffidente. Il pelo è grigio-blu chiazzato con puntini neri, rossi o gialli. Solitamente raggiunge un’altezza compresa tra i 55 e i 66 cm.

Azawakh

Tra le cinque razze di cane più rare al mondo c’è anche l’Azawakh. Originario della valle compresa tra il Niger, il Mali e il Burkina Faso è arrivato in Europa negli anni ’70 del secolo scorso. È il fedele compagno dei tuareg e si caratterizza soprattutto per una forte indipendenza, eleganza e grazia. Molto sveglio e agile è un vero cane da compagnia. Difficilmente accetta nuovi componenti nella sua cerchia sociale. La sua altezza oscilla tra i 60 e i 74 cm.

Contents.media
Ultima ora