6 novembre 1954: nasceva Mango - Notizie.it
6 novembre 1954: nasceva Mango
News

6 novembre 1954: nasceva Mango

Oggi sarebbe stato il 62° compleanno del celeberrimo cantautore Mango. Giuseppe (Pino) Mango, questo era il suo nome completo, era nato il 6 novembre 1954 a Lagonegro (Potenza). Definito dal critico musicale Mario Luzzatto Fegiz “un autentico innovatore della musica leggera italiana”, Mango univa lo stile pop e rock a sonorità folk e world music – di tradizionali culturali differenti –, ma era noto soprattutto per il suo modo di cantare con la voce in “semi- falsetto”.

Scrisse brani pure per diversi colleghi, come Patty Pravo, Andrea Bocelli, Loretta Goggi, Mietta e Loredana Bertè, collaborando talvolta con il fratello Armando (1952). Le sue canzoni furono interpretate da artisti italiani come Mina e Mia Martini ma anche da artisti internazionali e vendette oltre 5 milioni di dischi.

A 6-7 anni Mango cantava già: in una cover band con il fratello maggiore Michele. Inizialmente prediligeva il soul e l’hard rock e ascoltava grandi artisti e gruppi stranieri.

Il suo interesse per la musica italiana sarebbe arrivato più tardi, come lo stile che l’avrebbe reso celebre.

Nel 1985 Mango partecipò al Festival di Sanremo nelle “Nuove Proposte” con il brano Il viaggio, ottenendo il Premio della Critica, ma venendo eliminato senza poter accedere alla finale. Nello stesso anno scrisse e produsse tutte le canzoni di Tempo di Blues, album d’esordio di Laura Valente, ex voce dei Matia Bazar, che sarebbe stata corista, nonché compagna, moglie e madre dei due figli di Mango, Filippo e Angelina. Proprio con Laura, il cantante avrebbe interpretato il dolcissimo brano La Rosa dell’Inverno, contenuto nell’album Odissea del 1986. Dello stesso lavoro fa parte Lei verrà, presentata a Sanremo nella categoria Big: si classificò solo 14°, ma quello rimane uno dei suoi pezzi celebri. Con l’album Odissea, Mango vinse il disco d’oro e sempre nel 1986 il Telegatto come rivelazione dell’anno.

Sarebbero seguiti numerosi altri successi come Bella d’estate, scritta insieme a Lucio Dalla, Monna Lisa, Mediterraneo, Luce – cantata con Zenîma e 6° a Sanremo ’98 – ed Oro, la canzone che Mango stava cantando in concerto a Policoro, in provincia di Matera, quando gli venne l’infarto che lo portò alla morte l’8 dicembre 2014.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche