×

Genoa, c’è pure Rafinha

Condividi su Facebook

Voci di cessioni illustri? E Preziosi rilancia con l’ennesimo acquisto: forse, però, stavolta è davvero l’ultimo. Il Genoa mette a segno l’ennesimo colpo ad effetto di una campagna acquisti che lo vede vincitore per distacco e con un mese d’anticipo del virtualissimo scudetto estivo. L’ultima idea cotta e mangiata dal presidente del Grifone è nientemeno che Rafinha, terzino destro di 25 anni che al termine di una trattativa lampo è diventato un giocator del Genoa in cambio di 9 milioni di euro per lo Schalke 04, l’ex società del fluidificante brasiliano.

Seguito in passato da Milan e Juventus, Rafinha è reduce da un paio di stagioni che ne hanno parzialmente offuscato la stella ma rimane un giocatore giovane e di sicuro affidamento.

Esterno destro dalle spiccatissime doti offensive, la fase difensiva non è il suo forte ma Gasperini dovrebbe utilizzarlo come primo di destra nel 3-4-3, pertanto con meno compiti di ripiegamento.

L’affare sembra però preludere alla partenza di Mesto, che tuttavia nelle gerarchie dell’allenatore rossoblù opera qualche metro più avanti. È stato lo stesso Preziosi comunque ad aprire alla partenza dell’esterno pugliese ed a quella di Sculli, sempre vicino all’Inter. Prossima alla definizione anche la trattativa con il Cagliari che si riprenderà, in comproprietà se non a titolo definitivo, Robert Acquafresca.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche