I 9 confini più strani ed insoliti del mondo - Notizie.it
I 9 confini più strani ed insoliti del mondo
Viaggi

I 9 confini più strani ed insoliti del mondo

confini

I confini tra le varie nazioni sono spesso delimitate da barriere naturali, quali fiumi o catene montuose, ma alcuni sono davvero originali... ecco i 9 più curiosi!

Avreste mai pensato che il confine tra due stati potesse consistere in un una semplice riga bianca dipinta sull’asfalto, o in una strada innevata che divide un bosco a metà? Ecco la lista dei 9 confini più strani del mondo!

confine

1 Confine tra Olanda e Belgio

Nella zona chiamata Baarle-Nassau il confine tra le due nazioni è disegnato tramite delle croci bianche ripetute in una striscia sul pavimento stradale. Non è nemmeno stata cambiata la pavimentazione che risulta uguale in entrambi gli Stati. Per i turisti è molto divertente sedersi al bar in Olanda magari per un aperitivo, e poi cenare in Belgio facendo un solo passo.

2 Confine tra Stati Uniti e Canada

Questo confine, molto particolare e divertente, è costituito da un Teatro dell’Opera e una Biblioteca che appartiene ad entrambe le nazioni. E’ un edificio in stile neoclassico che si trova tra la provincia del Quebec, in Canada, e lo stato del Vermont negli U.S.A.

La biblioteca ha un nome e un indirizzo inglese dal lato Americano (Haskell Free Library and Opera House, 93 Caswell Avenue, Derby Line, Vermont) e un nome francese e indirizzo diverso dal lato Canadese (Bibliothèque et salle d’opéra Haskell, 1 rue Church (Church Street), Stanstead, Quebec).

La Biblioteca è frequentatissima da entrambe le parti, e la linea di demarcazione è una semplice riga disegnata sul parquet.Ci sono dei tavoli a metà della linea, quindi è possibile sedersi ad un tavolo a chiacchierare con un’amica rimanendo in due stati diversi!

confine

3 Confine tra Italia, Austria e Slovenia

Il Monte Forno si trova al confine tra l’Italia, l’Austria e la Slovenia.

Sulla cima del monte è stata posto un cippo che rappresenta la triplice frontiera, cioè il punto d’incontro dei confini nazionali di Italia, Austria e Slovenia.

confine

4. Confine tra New Mexico – Arizona – Colorado – Utah

Qui addirittura il confine è tra quattro stati… Se vi recate in questo punto chiamato Four Corners, basta fare letteralmente quattro passi e potrete dire di avere visitato ben 4 Stati Uniti Americani in pochi secondi! Questo particolare punto di intersezione è frequentatissimo dai turisti, che amano farsi fotografie seduti sul cerchio, quindi restando contemporaneamente in 4 Stati diversi.

confine

5 Confine cipriota tra Grecia e Turchia

L’isola di Cipro, si sa, è per metà greca e per metà turca. Il confine tra le due sezioni dell’isola è segnalato semplicemente dalle due bandiere diverse, senza uffici doganali o altro. Per i turisti è una strana esperienza trovarsi in un’isola, e contemporaneamente in due paesi diversi.

confine

6 Confine tra India e Pakistan

La curiosità di questo confine è che la sera viene chiuso da un cancello, e non è possibile attraversarlo da nessuno dei due lati.

Durante il giorno ci sono truppe militari pachistane da una parte e truppe indiane dall’altra, proprio le une di fronte alle altre a pochi metri di distanza.

confine

7 Confine Usa-Russia alle Isole Diomede

Queste due piccole isole sono molto particolari. Pur se divise soltanto da un braccio di mare, la più grande appartiene alla Russia e la più piccola agli Stati Uniti. Tra l’altro, le isole sono attraversate da una linea che segna il cambiamento internazionale di data, per cui la più grande delle due è un giorno avanti rispetto all’altra!

confine

8 Confine tra Svezia e Norvegia

Come si può delimitare un confine tra due nazioni quasi sempre sepolte dalla neve? Da una strada innevata che divide il bosco in due metà! Ecco lo spettacolare confine tra Svezia e Norvegia in una foto mozzafiato.

9 Confine tra Sudafrica e Mozambico

Uno dei confini tra il Sudafrica e il Mozambico è il confine di Giriyondo all’interno del Kruger National Park.

Per attraversarlo senza dover passare dalla Dogana si rischia di fare incontri poco piacevoli, in quanto non di rado si incontrano leoni che girano liberamente nel parco…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche