A Cosenza, la mostra dal titolo: “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”
A Cosenza, la mostra dal titolo: “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”
Mostre

A Cosenza, la mostra dal titolo: “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”

A Cosenza, la mostra dal titolo: “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”
A Cosenza, la mostra dal titolo: “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”

A Cosenza fino al prossimo 2 Marzo 2017 presso l’ Associazione Culturale DiffèrArt, si svolge la mostra dal titolo: “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”.

A Cosenza fino al prossimo 2 Marzo 2017 presso l’ Associazione Culturale DiffèrArt, si svolge la mostra dal titolo: “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”. Curatore della mostra è Sandra Leone. La rassegna è organizzata da DiffèrArt, in collaborazione con Sala 1, Centro Internazionale di Arte contemporanea- Roma, Fondazione Tito Amodei, con lo straordinario patrocinio della Provincia di Cosenza, del Comune di Rende e della Regione Calabria. L’artista ha partecipato in passato a diverse mostre sia in Italia che all’estero.

In mostra possiamo ammirare la recente produzione artistica dello scultore, pittore e incisore Tito Amodei. In questo particolare frangente, possiamo ammirare una decina di disegni a pastello, una scultura in legno e infine assistere ad una recente proiezione di una docu-intervista realizzata appositamente al maestro Tito Amodei che ci spiega l’essenza della sua arte e delle sue opere. Per coloro che volessero visitare la mostra “Tito. Le forme concrete dell’invisibile”, l’appuntamento cosentino è da segnare in calendario.

Fonte Foto: arte.it

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*