×

A Genova, juve corsara e si impone per 2-0

Una buona Juventus quella vista oggi a Marassi contro un agguerrito Genoa, che veniva da due successi nelle scorse giornate. Ma se la prima frazione era stata ottima per la Juventis, anche grazie alla fluidità di manovra, e ad un Milos Krasic imprendibile , era passata in vantaggio su un autogol di Eduardo al 18? su tiro di Marchisio, e con Milos che bissava il goal cinque minuti dopo con un suo fendente. La seconda parte è stata tutta sulla difensiva per la squadra di Del Neri. Infati Ballardini con l’innesto di Karja ha ridato dinamicità al centrocampo e le zioni pericolose sono tutte dei grifoni che sfiorano la rete in piu di una occasione. Dopo una traversa intorno al 32 minuto del primo tempo di Criscito ed un mani in area sempre nel primo tempo al 40 minuto di Luca Toni con il goal annullato.

Nella ripresa c’e da registrare la traversa di Karja a 10 minuti dal termine che con un tiro dai 25 metri, superato Storari la palla va a finire sulla traversa e ritorna in campo per la spazzata della difesa Bianconera.
Una partita bella, ricca di occasioni, con un centrocampo con Melo e Aquilani ad aprire il gioco per Iaquinta e Quagliarella, buona anche la prova del Genoa nel secondo tempo. Risultato a Genova, Genoa 0 Juventus 2.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche