×

A Mosca un artista protesta in strada contro la strage di Bucha

Mosca, artista protesta contro la strage di Bucha e lo fa nei pressi della cattedrale di Cristo Salvatore, in via Nikolskaya e sulla Vecchia Arbat

La forte protesta dell'artista russo

A Mosca è andata in atto in queste ore la fortissima protesta di un artista che ha deciso di metterla in atto in strada e di farlo contro la strage di Bucha e contro la nefandezze attribuite alle truppe russe. Una forma di protesta che ha destato molto scalpore nella capitale della Federazione, con quel manifestante che ha deciso di ricordare in un modo così diretto i civili ucraini uccisi nella cittadina dalle truppe russe. 

A Mosca artista protesta contro Bucha

Ad un certo punto l’uomo si è disteso a terra con le mani legate dietro la schiena ed un cappuccio scuro in testa a ricordare i cadaveri e le torture che oggi sono il simbolo dell’insensatezza della guerra mossa da Vladimir Putin all’Ucraina. La Bbc ha rilanciato la notizia dopo che le foto erano state diffuse dal sito indipendente russo Holod.media

La messinscena horror nelle strade del centro

La protesta è stata messa in atto in diversi spot centrali di Mosca, ad esempio nel giardino di Alessandro, nei pressi della cattedrale di Cristo Salvatore, in via Nikolskaya e sulla Vecchia Arbat.

Lo staff del portale web che ha pubblicato le foto era già fuggito a suo tempo dalla Russia dopo essere finito nel mirino delle autorità locali. I media spiegano però che l’indirizzo a differenza di altri non è stato ancora bloccato

Contents.media
Ultima ora