×

A Pechino gli studenti protestano contro le misure anti-Covid

Pechino, 16 mag. (askanews) – Aumentano le proteste e la rabbia in Cina per la rigida politica zero-Covid imposta dal governo. Migliaia di studenti di un’università di Pechino hanno manifestato contro i ferrei limiti imposti nel campus.

La protesta è iniziata dopo l’affissione di un avviso in cui si diceva che non sarebbero state più consentite consegne di cibo, pacchi e contatti con persone esterne all’edificio per rispettare le regole di quarantena.

Nel video si vede un insegnante che parla con gli studenti delle nuove regole che sono state imposte.

Pechino nelle ultime settimane ha riportato oltre 1.000 contagi e la maggior parte dei ristoranti e degli spazi pubblici sono stati chiusi, con milioni di persone obbligate a sottoporsi a test quotidiani e a lavorare da casa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora