> > A Roma tassista eroe salva turista irlandese con un defibrillatore

A Roma tassista eroe salva turista irlandese con un defibrillatore

Gianluca Garofalo, il tassista eroe

A Roma tassista eroe salva turista irlandese con un defibrillatore: era diventato cianotico, e dopo tre, quattro minuti l'uomo si è ripreso

A Roma un tassista eroe salva un turista irlandese con un defibrillatore.

Il 41enne Gianluca Garofalo è intervenuto nei dintorni della stazione Termini ed ha permesso alla vittima di resistere fino all’arrivo dell’Ares 118.  Il tassista capitolino originario di Tor Sapienza è di fatto l’eroe del giorno. 

Tassista eroe salva turista irlandese 

La vittima era stata colpita da malore e si era accasciata al suolo mentre camminava con la moglie nei dintorni della stazione Termini. Proprio in quel momento passava l’auto la cui sigla è Lione 2: era Gianluca.

Il 41enne ha frenato e, avendo a bordo del taxi un defibrillatore, non ha esitato a usarlo. Il 118 era stato già allertato e come spiega Leggo “l’intervento sull’uomo, che era diventato cianotico, è durato circa tre, quattro minuti e l’uomo si è ripreso”. L’ambulanza ha poi condotto a razzo il turista al Policlinico Umberto I mentre un altro tassista ha spontaneamente accompagnato la moglie al seguito dell’ambulanza. 

Il grazie degli amministratori capitolini

Giorgio Trabucco ed Elisabetta Lancellotti della Lista Civica Gualtieri Sindaco hanno voluto diffondere la notizia e ringraziare  pubblicamente  “con tutto il cuore”Gianluca.  Assieme a “Lione 2” anche “Saverio, altro taxi che si trovava nei pressi che si è poi offerto di accompagnare la moglie dello sfortunato protagonista in ospedale”. A lodare l’operato del tassista anche l’assessore Alessandro Onorato:  “Grazie a Gianluca, Lione 2, il tassista che salvando la vita al turista irlandese ha dimostrato il grande cuore di una categoria che lavora tra mille difficoltà”.