Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
A1: tir si ribalta e prende fuoco, morti padre e figlio
Cronaca

A1: tir si ribalta e prende fuoco, morti padre e figlio

A1: tir si ribalta e prende fuoco, morti padre e figlio

Sull'autostrada A1, unn tir si è ribaltato e ha preso fuoco, invadendo l'altra parte della carreggiata. Morti un papà e suo figlio.

Un camion si sarebbe ribaltato e avrebbe preso fuoco, invadendo l’altra parte della carreggiata. L’incidente è avvenuto sulla A1, nel tratto tra Orvieto e Fabro in direzione Firenze, il 29 agosto 2018. Le vittime sono 2: un papà e suo figlio.

L’incidente del tir

Un papà e suo figlio. Il bilancio delle vittime dell’incidente sulla A1 conta 2 persone. In base alla ricostruzione delle autorità, il tir si sarebbe ribaltato, perdendo il proprio carico. Incendiatosi, la carcassa dell’autotreno avrebbe invaso la carreggiata opposta. Le fiamme avrebbero inghiottito gli occupanti della vettura che si è schiantata con il colosso ribaltato. Le vittime sono un padre, Michele Melillo, con il figlioletto Marcello. Ferita, ma salva, invece la mamma Esther. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Orvieto, oltre a 118, polizia stradale e personale di Autostrade per l’Italia.

Le vittime

La famiglia Melillo viveva a Caiazzo, in provincia di Caserta. Pare che fossero in viaggio verso il Nord Italia per una visita di controllo al piccolo Marcello, che qualche tempo fa aveva subito un intervento.

A salvarsi è stata la donna che – riporta Fanpage – è riuscita ad uscire dall’auto poco prima che il mezzo prendesse fuoco, grazie all’aiuto di una pattuglia della polizia stradale arrivata sul posto subito dopo l’incidente. I vigili del fuoco hanno anche pubblicato il video dello spegnimento delle fiamme. Le immagini riprese mostrano il tir distrutto, una carcassa grigia che emerge dalla cortina di fumo. L’asfalto è un cratere disciolto, ultimi resti della tragedia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Danneo
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.
Contatti: Mail