×

Abiti nuziali tradizionali coreani

Benché molte culture si affidino alla purezza del bianco da far indossare alle spose durante il giorno del loro matrimonio, la cultura coreana, invece, sceglie il colore. Durante un matrimonio coreano tradizionale, sia lo sposo che la sposa indossano costumi elaborati e dai colori accesi e “sfacciati”. L’abito nuziale coreano tradizionale è complicato, colorato e vivace.

Il ” Wonsam” della sposa

Tradizionalmente, una sposa coreana indossa un “Wonsam” e un “Hanbok” il giorno del suo matrimonio. Come spiegato nel sito LifeInKorea.com, il “Wonsam” è ” un copricapo elaborato con delle maniche cadenti”. La parte esterna è realizzata in seta rossa, quella interna in seta blu. Le maniche sono invece realizzate con colori vivaci. Fiori ricamati abbelliscono il fronte e il retro del “Wonsam” e simboleggiano nobiltà, ricchezza e longevità.

L’Hanbok della sposa

Sopra l'”hanbok”, che consiste in una gonna e una camicia, si indossa un soprabito.

La camicia è corta e a maniche lunghe, mentre la gonna è a vita alta e con un orlo che arriva fino a terra. La sposa coreana potrebbe legare anche una cintura di seta, la cosiddetta “daedae”, intorno al soprabito. Questa cintura è tradizionalmente fatta di seta rossa e ricami dorati.

Acconciatura

Secondo la tradizionale acconciatura nuziale coreana, i capelli della sposa sono tirati all’indietro e tenuti lontani dal viso. L’intera lunghezza dei capelli è raccolta e legata all’altezza della nuca. Altre acconciature nuziali coreane prevedono stili più elaborati e su più livelli, che si ottengono raccogliendo i capelli in una grande crocchia. Una lunga forcina per capelli raffigurante una testa di dragone decora l’acconciatura. Alcune spose coreane scelgono di indossare anche una corona o un copricapo nero, arricchito da gioielli.

Accessori

Il giorno del suo matrimonio, la sposa coreana indossa pochissimo trucco.

Tuttavia, avrà tre cerchi rossi dipinti sul viso, uno su ogni guancia e uno sulla fronte. Secondo il sito WeddingsAtWork.com, questi piccoli cerchi rossi dovrebbero “scacciare gli spiriti maligni “. Le spose coreane indossano calzini bianchi e scarpe di seta. Queste scarpe, che hanno una forma simile a quella di una barca, sono elaboratamente ricamate e molto colorate.

L’abito dello sposo

Lo sposo coreano indossa principalmente tre indumenti: il “paji”, il “cheogori” e il “dalryeongp’o”. I suoi pantaloni, i “paji”, sono larghi. Due nastri di tessuto legano i pantaloni all’altezza delle caviglie, assicurando che rimangano dentro gli stivali. La camicia dello sposo, il “cheogori” ha le maniche larghe e arriva fino alla vita o leggermente più in basso. Il “dalryeongp’o” è la giacca che lo sposo indossa sopra la camicia e i pantaloni. La giacca è solitamente blu o marrone con il ricamo intricato di due gru al centro del petto. Una cintura è indossata sopra la giacca per far sì che resti al suo posto. Lo sposo indossa un paio di semplici stivali di tessuto nero, noti come “Mokwha”.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche