×

Accusato di aver ucciso Melissa Bassi, chiede 500mila euro di risarcimento danni

default featured image 3 1200x900 768x576
Melissa%20Bassi Brindisi bomba

Brindisi – Claudio Strada è l’uomo inizialmente ritenuto responsabile dell’attentato davanti alla scuola Morvillo Falcone di Brinsisi nel quale perse la vita Melissa Bassi. Attraverso il suo legale, l’avvocato Francesco De Jaco, Strada chiede la condanna del ministero di Grazia e Giustizia al risarcimento di danni pari a 500mila euro. L’uomo rischio quasi il linciaggio per un crimine che non aveva commesso. Strada, inoltre, non è mai stato indagato, ma le sue generalità furono ben presto diffuse.

5 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mariano Scirocco
28 Luglio 2012 03:37

chiunque ne avrebbe approfittato

Aldo Aganetti
25 Agosto 2012 11:20

io chiederei l'ergastolo che risarcire i danni

Aldo Aganetti
25 Agosto 2012 11:20

io chiederei l'ergastolo che risarcire i danni

Aldo Aganetti
25 Agosto 2012 11:20

anzi 25 anni di prigione chiederei almeno quello

Aldo Aganetti
25 Agosto 2012 11:20

anzi 25 anni di prigione chiederei almeno quello

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora