×

Acqua non calcarea

default featured image 3 1200x900 768x576
dieffembachia

Utilizzate acqua a temperatura ambiente, lasciate decantare per dare modo al cloro di disperdersi nell’atmosfera, corretta con un acidificante come l’aceto se troppo calcarea.
Versatela nel vaso no facendola filare ama se possibile allagando lo spazio esistente fra bordo e terriccio così che permei in modo uniforme bagnando tutto il substrato e non una pozione soltanto
Eliminate l’acqua presente nel sottovaso dopo un quarto d’ora di attesa, così che non si crei un ristagno.

Date le dimensioni della pianta di sarà difficile togliere il sottovaso, basterà allora assorbirla con una spugnetta da strizzare in una ciotola.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora