Acquacoltura: aperti i bandi di finanziamento della Regione Piemonte - Notizie.it
Acquacoltura: aperti i bandi di finanziamento della Regione Piemonte
Attualità

Acquacoltura: aperti i bandi di finanziamento della Regione Piemonte

La Giunta regionale ha approvato i criteri per l’attribuzione dei benefici economici relativi agli interventi nel Settore della Pesca e acquacoltura. Le misure individuate dalla Regione Piemonte che possono beneficiare degli aiuti sono: Misura 2.1 – sottomisura 1 – Investimenti produttivi nel settore dell’acquacoltura. Destinata a micro, piccole e medie imprese del settore della pesca professionale e dell’acquacoltura, prevede, tra gli interventi ammissibili, la costruzione, l’ampliamento e\o l’ammodernamento di impianti di produzione di acquacoltura. Misura 2.2 – Pesca nelle acque interne. Destinata a operatori del settore in possesso della licenza di pesca professionale e associazioni nazionali di categoria o centrali cooperative, che operano nella pesca professionale nelle acque interne, nonché agli enti pubblici. Misura 2.3 – Investimenti nei settori della trasformazione e commercializzazione. Destinata a micro, piccole e medie imprese del settore della pesca professionale e dell’acquacoltura per costruzione e acquisto di impianti, immobili e attrezzature per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura; applicazione di nuove tecnologie destinate a migliorare le condizioni ambientali, la competitività, favorire l’uso di energie rinnovabili; adeguamento igenico-sanitario delle strutture e degli impianti.

Misura 3.4 – Sviluppo di nuovi mercati e campagne rivolte ai consumatori. Destinata a organizzazioni che operano per conto dei produttori, organismi pubblici o da questi designati e organizzazioni professionali riconosciute, per la realizzazione di campagne di promozione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura; attuazione di una politica di qualità; promozione dei prodotti con impatto ambientale ridotto; certificazione della qualità, campagne finalizzate a migliorare l’immagine dei prodotti e del settore, realizzazione di indagini di mercato. Sono previsti contributi in conto capitale variabili dal 90 al 40% delle spese ammissibili a seconda del soggetto e delle azioni che vengono richieste a contributo. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 16 aprile 2012. Per fornire informazioni sul bando, la Regione ha organizzato un seminario informativo presso l’Hotel La Ruota di Pianfei il 28 marzo alle ore 10.30.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
De Longhi DELONGHI Sfornatutto EO14902
149.99 €
179.99 € -17 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Giornaliera Large Rosso Scarlatto Co
22.5 €
Compra ora