×
Home > Lifestyle > Addestrare un cane alfa: consistenza, gentilezza e pazienza
01/03/2012 | di Riccardo Romano

Addestrare un cane alfa: consistenza, gentilezza e pazienza

L’addestramento per stabilire i rapporti di forza tra cane e padrone è solo il primo passo nella formazione di un cane per quel che riguarda il miglioramento del suo comportamento e del suo grado di obbedienza.

La formazione di un cane richiede tempo e pazienza, e oltretutto le lezioni impartite devono essere costantemente rafforzate. “Il tuo obiettivo è quello di ottenere che il cane risponda correttamente alla vostra richiesta, la quale va impartita con voce molto squillante”, almeno a quanto consiglia l’American Kennel Club.

Va ricordato che razze diverse di cani richiedono degli approcci diversi nella formazione, e lo stesso vale per i cani individuali all’interno di una stessa razza.

Occorre essere pazienti mentre guidate il vostro cane per correggere i suoi comportamenti: bisogna lodare i buoni risultati e segnalare gli errori, ma non esasperare eccessivamente entrambi.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche