×

Addio alla pediatra Ilenia Saccani, morta a 41 anni per una malattia

Tutta la Bassa Reggiana e due distretti sanitari danno il loro commosso addio alla brava pediatra Ilenia Saccani, morta a 41 anni per una malattia

Lutto a Castelnovo Sotto per la morte della pediatra Ilenia Saccani

Castelnovo Sotto, in provincia di Reggio Emilia, dice addio alla pediatra Ilenia Saccani, morta a 41 anni per una malattia: la professionista della Bassa Reggiana era conosciuta e stimata per la sua mission professionale non solo nel suo paese di residenza, ma anche nelle zone di Novellara, Reggiolo e Rolo, fra i distretti di Guastalla e Correggio, dove aveva prestato assistenza sanitaria pediatrica a centinaia di bambini. 

L’addio della Bassa Reggiana alla pediatra Ilenia Saccani, la dottoressa che non si fermava mai

I media locali, Resto del Carlino in primis, fanno sapere che la dottoressa Saccani lottava contro la malattia ormai da due anni ma fino a pochi mesi fa questo suo male non le aveva impedito di esercitare la sua professione con giudizio e senso altissimo del dovere. 

La famiglia, gli affetti e la laurea a Modena: il difficile addio alla pediatra Ilenia Saccani

La Saccani infatti operava in particolare nell’ultimo periodo da casa.

La dottoressa lascia nel dolore suo padre Denis, che a sua volta è medico di base a Castelnovo Sotto e specialista in pediatria, poi sua madre Giovanna, il marito Cristian, la sorella Francesca, i nipoti Laura e Oscar. Ilenia Saccani aveva conseguito la laurea in quel di Modena.

Sui social l’addio alla pediatra Ilenia Saccani da parte delle famiglie dei bimbi che aveva curato

I media spiegano che “negli ultimi anni faceva parte del gruppo di pediatria con le colleghe Maria Luisa Villani, Maria Scardia e Alberta Slanzi”.

I colleghi della provincia e dei distretti, gli amici e quanti avevano amato Ilenia ed apprezzato la sua dedizione professionale hanno fatto giungere alla famiglia e postato su Facebook numerosi e sentiti messaggi di cordoglio. Fra di loro in particolare spiccano quelli delle numerose famiglie dei bambini che Ilenia aveva curato.

Contents.media
Ultima ora