Adele festeggia i 30 anni con un party a tema "Titanic"
Adele festeggia i 30 anni con un party a tema “Titanic”
Musica

Adele festeggia i 30 anni con un party a tema “Titanic”

Adele festa a tema Titanic

Per festeggiare i suoi 30 anni, Adele fa un party a tema "Titanic": incredibile la somiglianza col personaggio femminile del film, Rose.

I famigerati ‘enta sono arrivati anche per Adele, la famosa cantautrice britannica. Naturalmente il compleanno di una star come Adele non può certo passare inosservato e l’originalità nell’organizzazione della festa non le è mancata. Festa Hawaiana? Hippie? No, Adele, appassionata del film “Titanic”, ha voluto vestire i panni di Kate Winslet.

Il party di Adele a tema “Titanic”

Probabilmente non esiste persona in questo mondo che non abbia mai visto almeno una volta il celebre film “Titanic”, considerato un’istituzione tra i film romantici nonché, secondo le classifiche, tra i cento film americani migliori di tutti i tempi. D’altronde Adele, non aveva mai celato la sua passione per il film, e per il suo compleanno tondo ha voluto curare ogni cosa al meglio: l’abito da sera non poteva che essere come quello indossato da Rose nella cena in prima classe, i capelli rigorosamente ricci e raccolti, e ponendo una scrupolosa attenzione ai minimi dettagli, non poteva mancare anche “il cuore dell’oceano” al collo, mostrando così un’incredibile somiglianza con l’attrice protagonista del vecchio kolossal.

Tra critiche e ringraziamenti

Anche in questo caso, come per qualsiasi evento privato organizzato da un personaggio famoso, non sono mancate le critiche.

Adele, che ha pubblicato le foto migliori della festa sui social network, si è ritrovata sommersa di commenti negativi, in quanto ritenuta una scelta inappropriata e offensiva nei confronti delle famiglie delle reali vittime di quel tragico viaggio. Tuttavia quella di Adele non voleva essere assolutamente una mancanza di rispetto, e in pace con se stessa, posta i suoi ringraziamenti sotto una foto Instagram, che ha contato oltre un milione e mezzo di like: “Sporchi 30! Non sono sicura di quello che farò nei prossimi 30 anni visto che sono stata già benedetta a tal punto nella mia vita che le parole non possono descriverlo. Ringrazio la mia famiglia e i miei amici per avermi intrattenuta e aver supportato il mio essere super fan del film. Sono assolutamente fottuta, non credo riuscirò a tornare a casa!”.

Nello stravagante party non sono mancate personalità note come Alan Carr, Mark Ronson, Zane Lowe e Aaron Paul, ma in prima linea ovviamente c’erano i suoi cari, tra cui il compagno Simon Konecki, ex senior brokers di Lehman Brothers e adesso fondatore di un brand eco-friendly Life Water, che imbottiglia acqua in UK, da cui ha avuto un figlio, di nome Angelo James che ormai ha sei anni.

Per ora Adele si dice soddisfatta di questi suoi primi trentanni, sia dal punto di vista familiare che da quello artistico, visto che l’ultimo tour mondiale ha visto sold out ovunque.

Tuttavia Adele aveva già dato prova della sua abilità nel cambio ruolo: ricordiamo quella volta in cui ha interpretato una Dolly Parton con parrucca bionda fluorescente e abito rosa shocking, oppure quando ad Halloween si è travestita di verde per il personaggio di “The Mask”. Dunque non poteva che rimanere coerente, e dimostrarsi un’artista anche nella realizzazione della festa per il suo trentesimo compleanno.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi anche