×

Adriana Volpe: “Giancarlo Magalli? Mi ha ferito e deluso”

Adriana Volpe è tornata a parlare del suo scontro e del processo contro l'ex collega storico Giancarlo Magalli.

Adriana Volpe

Adriana Volpe è tornata a parlare della querelle sorta tra lei e lo storico ex collega Giancarlo Magalli, con cui è finita a scontrarsi in tribunale.

Adriana Volpe: la delusione per Giancarlo Magalli

Adriana Volpe è tornata ancora una volta a parlare di quanto Giancarlo Magalli l’abbia ferita e delle pesanti accuse a lei rivolte dall’ex collega, con cui è finita in tribunale nei mesi scorsi.

Ancora una volta ha scritto un post per screditarmi. E questa volta ha denigrato anche il lavoro del tribunale e dei giudici. È triste che un personaggio del suo calibro si nasconda dietro ad un dito invece di cercare di porre rimedio a insulti, attacchi e gravi allusioni che mi hanno offeso per anni e che hanno provocato dolore a me e alla mia famiglia. Secondo me aveva la piena certezza che […] le denunce nei suoi confronti sarebbero state archiviate“, ha dichiarato la celebre conduttrice e opinionista del GF Vip.

Adriana Volpe: la condanna di Magalli  

Nel processo contro Adriana Volpe, il conduttore Giancarlo Magalli è stato condannato per il reato di diffamazione aggravata. La conduttrice ha svelato che dopo la vicenda si sarebbe lasciata andare ad un pianto liberatorio, dovuto anche alle preoccupazione e ai tentennamenti avuti riguardo al suo futuro lavorativo. “In alcuni casi ho pensato di mollare tutto. Mi sembrava di pedalare a vuoto e che non si arrivasse mai alla fine.

Sono stati mesi, anni duri, soprattutto quando in Rai sono stata allontanata dal programma. Mi sentivo umiliata, screditata, sopraffatta“, ha ammesso.

Adriana Volpe: la vita privata

Oggi Adriana Volpe sarebbe single. Nei mesi scorsi è naufragato infatti il suo matrimonio con Roberto Parli. La conduttrice abita insieme alla sua unica figlia, Giselle, e oggi sta cercando di ritrovare la serenità dopo le ultime batoste che la vita le ha riservato.

Contents.media
Ultima ora