Adua Della Porta è viva e vuole essere lasciata in pace | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Adua Della Porta è viva e vuole essere lasciata in pace
Lifestyle

Adua Della Porta è viva e vuole essere lasciata in pace

Adua Della Porta
Adua Della Porta è viva e dice ai familiari: “Lasciatemi in pace”

Adua Della Porta, scomparsa oltre un mese fa, chiede ai suoi familiari di lasciarla in pace.

Adua Della Porta, scomparsa da casa più di un mese fa, è viva. La donna, la cui improvvisa sparizione aveva destato la preoccupazione dei suoi familiari, ha deciso di farsi finalemnte sentire da loro, ma non certo per rassicurarli.

La scomparsa di Adua Della Porta

Adua Della Porta, una donna di 42 anni di professione parrucchiera, era letteralmente sparita nel nulla dalla sua casa, a Parma, lo scorso 28 febbraio. Nel corso del tempo, i suoi familiari, ovviamente preoccupati di non avere più alcuna notizia di lei, si erano prodigati in tutti i modi per cercarla.

La donna, la cui scomparsa era stata regolarmente denunciata, non aveva più dato notizia di sé dal giorno in cui, allontanatasi all’alba dalla sua abitazione, non si riusciva a comprendere che fine avesse fatto.

Adua Della Porta, che era titolare di un negozio di parrucchiera nel centro cittadino della città emiliana, non aveva avvisato nessuno di un’eventuale partenza, non aveva espresso a nessuna delle persone a lei vicine alcuna volontà di allontanarsi da casa, ed era sparita nel nulla da Parma, alla fine di febbraio.

Adua Della Porta

La ricerca della madre Gabriella

La madre di Adua Della Porta, la signora Gabriella, residente a Imola, che aveva cercato disperatamente notizie riguardanti la figlia, non riuscendosi a capacitare del fatto che fosse scomparsa nel nulla.

Nell’ultimo periodo, dopo essersi rivolta alle forze dell’ordine, aveva deciso di ricorrere anche ad appelli televisivi.

È stato così, infatti, che negli ultimi giorni, la signora Gabriella, insieme ad altri familiari, è stata ospite in diverse trasmissioni televisive, manifestando una preoccupazione sempre crescente riguardo la scomparsa della figlia, e non nascondendo di cominciare a temere per il peggio.

La preoccupazione dei familiari

A denunciare la scomparsa di Adua, qualche tempo fa, era stata proprio la madre Gabriella, che si era preoccupata per il fatto di non aver più avuto alcuna notizia della figlia, ma anche angosciata del fatto che la donna, da tempo legata a un uomo, Mahmoud, sembrava avere con lui un rapporto tutt’altro che tranquillo e sereno.

A insospettire la madre della donna scomparsa, inoltre, c’era la circostanza che insieme ad Adua Della Porta si erano perse le tracce anche del suo compagno. L’uomo, di origini tunisine, e che a quanto appreso non lavorava, viveva grazie al lavoro della donna.

Adua ha chiamato i familiari

La donna, a quanto pare stanca di doverlo mantenere, così come raccontato da chi la conosceva e le era vicino, pare avrebbe voluto porre fine alla relazione, e lasciare il suo compagno Mahmoud già da diverso tempo.

Sempre a quanto raccontato, però, Adua non aveva ancora avuto il coraggio di interrompere la relazione, temendo le continue minacce e l’indole violenta dell’uomo.

La storia, però non trova conferme da quello che è successo prorio in queste ultime ore.

La donna, infatti, avrebbe chiamato i suoi familiari per chiedere loro di essere lasciata in pace. A quanto appreso dalla pagina Facebook del settimanale Giallo, infatti, sembra che Adua si sia messa in contatto con i suoi genitori per dire loro che è viva, che si sta curando, e che vuole essere lasciata in pace.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche