×

Aereo militare USA precipitato in Norvegia durante esercitazione NATO: quattro dispersi

Un aereo militare americano con a bordo quattro persone è precipitato in Norvegia mentre stava effettuando una esercitazione NATO.

aereo militare
aereo militare

Un aereo militare americano con a bordo quattro persone è precipitato in Norvegia mentre stava effettuando una esercitazione NATO.

Aereo militare USA precipita in Norvegia durante esercitazione NATO

Nella tarda serata di venerdì 18 marzo, un aereo militare degli Stati Uniti d’America è improvvisamente precipitato nella zona settentrionale della Norvegia.

Il crollo del velivolo militare è stato comunicato dal JRCC ossia il Centro di coordinamento del soccorso congiunto del Paese nordico, che è stato citato dai media locali.

A quanto si apprende, l’aereo americano era un V-22 Osprey e stava partecipando a una esercitazione militare organizzata dalla NATO. L’esercitazione militare è nota come Cold Responce.

Durante le procedure legate all’esercitazione, tuttavia, si sono perse le tracce del velivolo che è stato dichiarato disperso.

L’area che era stata scelta per svolgere l’addestramento, come riferito da un portavoce del JRCC, era connotata da un forte maltempo e le condizioni meteo sono state descritte come “in peggioramento”.

Quattro persone disperse: il ritardo dei soccorritori per il maltempo

A bordo dell’aereo militare americano, erano presenti quattro persone che, al momento, sono state considerate disperse. Sempre a causa del maltempo, l’elicottero che trasportava i soccorsi non è riuscito ad atterrare in prossimità del sito in cui si è schiantato il mezzo militare.

Pertanto, polizia e soccorritori stanno tentando di raggiungere il luogo via terra.

Il velivolo afferente al corpo dei Marines avrebbe dovuto atterrare intorno alle 19:00 ora italiana ma, poco prima della 18:30, se ne sono perse le tracce. Per questo motivo, è stato dato l’allarme e sono state avviate le ricerche.

Contents.media
Ultima ora