Aereo da turismo si schianta sulle Alpi Svizzere: 4 morti
Aereo da turismo si schianta sulle Alpi Svizzere: 4 morti
Esteri

Aereo da turismo si schianta sulle Alpi Svizzere: 4 morti

Aereo da turismo si schianta sulle Alpi Svizzere
Aereo da turismo si schianta sulle Alpi Svizzere

Pilota e tre passeggeri sono morti nello schianto di un aereo da turismo quadriposto Robin sulle Alpi svizzere

Tragedia aerea sulle Alpi Svizzere. Un aereo da turismo si è schiantato oltre i 3000 metri di quota. Morte le 4 persone a bordo: il pilota e tre passeggeri.

Schianto aereo sulle Alpi

Quattro persone hanno perso la vita nello schianto di un aereo da turismo quadriposto Robin sulle Alpi svizzere, non lontano dal confine con l’Italia. Il velivolo è precipitato nella serata di venerdì 27 luglio 2018 a circa 3.300 metri, poco sotto il col Durand, nel cantone del Vallese, poco distante dal confine italiano.

Aereo da turismo si schianta sulle Alpi Svizzere: il velivolo era decollato dall’aeroporto di Sion. Stava effettuando un volo turistico e sarebbe dovuto rientrare poco dopo nello scalo di partenza. L’allarme è scattato alle 17 di venerdì dal dispositivo elettronico del quadriposto ed è stato inviato alla centrale della Guardia aerea svizzera di Zurigo. Così, è stato immediatamente mobilitato il soccorso alpino Air Zermatt. Arrivati sul luogo dell’incidente, gli operatori non hanno potuto far altro che constatare la morte delle quattro persone.

Aereo da turismo si schianta sulle Alpi Svizzere

La vicenda

Erano da poco passate le 16.45 quando un quadriposto leggero prodotto dalla ditta francese Robin stava sorvolando i picchi innevati delle Alpi Lepontine.

All’improvviso si è schiantato contro la cima del ghiacciaio Durand, nella zona di Anniviers. Così, in seguito al terribile impatto, ha perso quota scendendo fino a 3330 metri. Dopo un primo avviso, ha perso contatto con le autorità aeronautiche elvetiche. Si è schiantato a circa 150 metri dalla sommità del ghiacciaio.

L’aeromobile era decollato poco prima dalla città di Sion per un volo di piacere. La polizia cantonale, in una nota piuttosto asciutta, ha comunicato che le squadre di soccorso di Air Zermatt dal centro di coordinamento di Zurigo per rintracciare l’aereo hanno trovato i quattro uomini già morti. La polizia vallesana ha aggiunto che le circostanze precise dell’incidente mortale sono ancora da determinare con precisione e che le vittime devono ancora essere identificate formalmente. La loro nazionalità non è ancora nota.

Il Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza, la polizia vallesana e il ministero pubblico cantonale hanno avviato un’inchiesta.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche