×

Affinità e differenze fra legame ionico e covalente

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow uk images a07 ov 0t similarities differences between ionic covalent 800x800

I termini ionico e covalente sono utilizzati quando si parla di legami all’interno dei composti.Le conoscenze di base della chimica sono utili per comprendere le differenze fra questi due tipi di legame.

Gli atomi delle molecole sono collegati in modo da condividere gli elettroni. formando legami ionici o covalenti.

LEGAMI COVALENTI

In un legame covalente gli atomi condividono elettroni o coppie di elettroni a seconda dell’elemento chimico. Ad esempio nel caso di due atomi di Fluoro che si combinano per fomare una molecola si realiza un legame covalente. Condividendo una coppia di elettroni si dice che l’atomo ha un ottetto di elettroni di valenza.

Quando due atomi di Ossigeno formano una molecola, essi formano un legame covalente in cui condividono due coppie di elettroni.

CONDUCIBILITA’

La differenza fra legame ionico e covalente spiega perché le soluzioni acquose di composti ionici conducono, mentre le soluzioni acquose di composti covalenti non conducono elettricità. Quando un sale si scioglie in acqua, esso rilascia degli ioni in soluzione. Questi trasferendosi producono una corrente elettrica. I composti covalenti, invece, rilasciano molecole neutre quindi non conducono.

CONDIVISIONE DI ELETTRONI

La maniera e l’estensione con cui gli atomi legati condividono una coppia di elettroni dipende dal tipo di legame. Il legame è ionico se uno degli atomi tende ad attirare maggiormente elettroni su di sé rispetto all’altro. Il legame è covalente se gli atomi hanno entrambi la stessa capacità di attirare elettroni.

COMPOSTI

Metalli e non metalli spesso reagiscono fra loro per formare Sali o composti ionici. I non metalli che si combinano con altri non metalli formano composti covalenti. In generale ci sono casi in cui il legame non si può definire né ionico né covalente. Un’ altra differenza è che i composti ionici tendono ad avere un alto punto di ebollizione e un alto punto di fusione. Quindi, a temperatura ambiente, i composti ionici si trovano allo stato solido mentre i composti covalenti tendono a presentarsi nello stato gassoso.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora