×

Afghanistan, Biden: “Attacco altamente probabile entro le prossime 24-36 ore”

Il Presidente degli USA Biden ha reso noto che nelle prossime 24-36 ore potrebbe verificarsi un nuovo attacco all'aeroporto di Kabul.

Afghanistan Biden nuovo attacco

Nelle prossime 24-36 ore potremo assistere ad un nuovo attacco all’aeroporto di Kabul. A lanciare l’allarme è il Presidente degli USA Joe Biden che ha affermato che la situazione continua ad essere letteralmente incandescente. A pochi giorni dall’aut-aut dato dai Talebani che hanno ordinato lo sgombero del Paese entro il 31 agosto, l’allerta continua a rimanere alta.

Nel frattempo prosegue l’evacuazione dei civili che a venerdì 27 agosto sono stati “6.800, inclusi centinaia di cittadini americani”, ha precisato.

Afghanistan Biden nuovo attacco, “La minaccia di attacchi terroristici rimane alta”

Il Presidente degli USA Joe Biden commentando le attuali criticità riscontrate in Afghanistan, ha fatto presente come “La situazione sul campo continua ad essere estremamente pericolosa e la minaccia di attacchi terroristici all’aeroporto rimane alta.

I nostri comandanti mi hanno informato che un attacco è altamente probabile nelle prossime 24-36 ore”.

Ha dunque proseguito dichiarando di aver già dato ordini ai militari di “prendere tutte le misure possibili per dare priorità alla protezione delle forze e mi sono assicurato che avessero tutte le autorità, le risorse e i piani per proteggere i nostri uomini e donne sul campo”.

Afghanistan Biden nuovo attacco, “Ho detto che saremmo andati dai responsabili e lo abbiamo fatto”

Nel corso del suo intervento il Presidente degli USA Biden è ritornato a parlare dell’attentato terroristico rivendicando con tono orgoglioso l’attacco dei droni che ha colpito l’Isis-K. Potrebbe però non essere l’ultimo ha spiegato il Presidente Biden. “continueremo a cercarli e la faremo pagare […] I comandanti mi hanno informato che un attacco è molto probabile nelle prossime 24-36 ore”, ha affermato Biden.

Afghanistan Biden nuovo attacco, Talebani: “Annunceremo il nuovo Governo”

Nel frattempo i Talebani hanno reso noto che già nella prossima settimana dovrebbe essere presentato il nuovo Governo. A tal proposito il portavoce degli islamisti Zabihullah Mujahid, ha dichiarato a Reuters che è stata già effettuata la nomina dei diversi funzionari destinati ai ruoli chiave del Paese come ad esempio la Banca Centrale e i ministeri dell’istruzione e della sanità pubblica. Non ultimo il portavoce Zabihullah Mujahid ha fatto sapere come una volta che si insiederà il nuovo Governo, i problemi economi diminuiranno.

Contents.media
Ultima ora