×

Afghanistan, esplosione fuori dall’aeroporto di Kabul: almeno 60 morti e 120 feriti

Continua la paura in Afghanistan: all'aeroporto di Kabul si è verificata una forte esplosione e ancora non c'è chiarezza sul numero delle vittime.

esplosione aeroporto Kabul

Ancora paura nella Capitale afghana: una forte esplosione è avvenuta fuori dall’aeroporto di Kabul. Resta da chiarire la dinamica. Ci sono vittime, ma il numero al momento è imprecisato. Il bilancio è ancora provvisorio. Dalle prime informazioni rese note, pare che l’esplosione abbia ucciso anche alcuni bambini.

10 marines americani sono morti. In serata, intorno alle 20 ora italiana, è stata segnalata una terza esplosione vicino all’aeroporto di Kabul. Ora Trump attacca Biden: “Si deve dimettere”.

Afghanistan, esplosione all’aeroporto di Kabul

Dopo gli spari, si aggiunge una forte esplosione avvenuta fuori dall’aeroporto di Kabul.

Il portavoce del Pentagono, John Kirby, su Twitter ha dato l’annuncio, comunicando: “Possiamo confermare un’esplosione fuori dall’aeroporto di Kabul.

Al momento non c’è chiarezza sulle vittime, forniremo ulteriori dettagli quando possiamo”.

Un funzionario americano ha fatto sapere alla Cnn che l’esplosione ha causato un numero ancora incerto di feriti e di vittime.

Esplosione all’aeroporto di Kabul, si tratterebbe di un attentato suicida

Sebbene le informazioni siano ancora incerte e frammentate, le prime notizie sull’accaduto parlano di un “attentato suicida”, che ha causato “numerose vittime”.

Tra i morti, ci sarebbero anche dei bambini.

L’attentato è stato seguito da colpi d’arma da fuoco. Secondo la Bild, “tre componenti della marina Usa e diversi soldati britannici sarebbero rimasti feriti”. Tutti i gate sono stati chiusi. Il presidente americano Joe Biden è già stato informato dell’esplosione e viene aggiornato sugli sviluppi dai vertici della sicurezza nazionale.

Esplosione all’aeroporto di Kabul, la dinamica

Si tratterebbe di un kamikaze che si è fatto esplodere presso uno dei cancelli di ingresso dell’aeroporto di Kabul, l’Abbey Gate.

L’attentatore si è fatto esplodere in una zona chiamata “il canale”. Così riferisce l’inviato di SkyNews presente sul posto. Si tratta di un’aerea esterna allo scalo, dove migliaia e migliaia di persone aspettano che i loro documenti vengano esaminati. Nella zona operano principalmente le truppe britanniche.

Esplosione all’aeroporto di Kabul e vicino a un hotel

In seguito alla doppia esplosione avvenuta all’esterno dell’aeroporto di Kabul, è stato colpito anche l’esterno un hotel che ospitava statunitensi nella Capitale afghana.

Intanto il Dipartimento di Stato americano ai concittadini a Kabul lancia un appello e dichiara: “C’è stata una potente esplosione all’aeroporto e ci sono segnalazioni di spari. I cittadini statunitensi evitino di recarsi all’aeroporto e i gate dell’aeroporto”.

Esplosione all’aeroporto di Kabul, i talebani condannano l’accaduto

I talebani “condannano categoricamente quanto accaduto” all’aeroporto di Kabul. A dirlo è il loro portavoce, Zabihullah Mujahid.

Mujahid ha fatto sapere di non avere ancora informazioni sui possibili responsabili dell’attentato. Intanto fonti di Usa e Gran Bretagna parlano della mano dell’Isis.

Su Twitter si legge:L’Emirato Islamico condanna fermamente il bombardamento di civili all’aeroporto di Kabul, avvenuto in una zona in cui le forze statunitensi sono responsabili della sicurezza. L’Emirato Islamico sta prestando molta attenzione alla sicurezza e alla protezione della sua gente”.

Nel tweet l’Emirato Islamico fa sapere che l’attentato è avvenuto in una zona “dove la sicurezza è nelle mani delle forze statunitensi”.

Il portavoce dei talebani ha riferito al canale all-news afgano Tolonews che l’attentato all’aeroporto della Capitale ha provocato un “numero imprecisato” di morti. I talebani, inoltre, stanno chiedendo alla popolazione di Kabul di restare chiusa in casa. L’appello viene diffuso per mezzo di altoparlanti.

Esplosione all’aeroporto di Kabul, le parole di Di Maio

Nessun nostro connazionale è rimasto coinvolto negli attacchi registrati oggi a Kabul. Desidero ringraziare i militari e i diplomatici italiani per il loro coraggio e il loro impegno”. A dare l’annuncio è il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Quindi ha aggiunto: “Al tempo stesso esprimo cordoglio per chi ha perso la vita e vicinanza ai feriti. L’Italia condanna fermamente questi attacchi. Continueremo a lavorare con i partner internazionali a favore del popolo afghano”.

Doppia esplosione all’aeroporto di Kabul, la terza è avvenuta in serata

Fonti locali riferiscono che un veicolo di proprietà dei talebani è stato fatto esplodere da un ordigno esplosivo improvvisato.

La terza esplosione è avvenuta nella zona di Puli Sukhtab, a Kabul.

Esplosione all’aeroporto di Kabul, Trump contro Biden

A lungo l’attuale presidente americano ha criticato la politica di Donald Trump, che ora si scaglia contro Joe Biden e dichiara:Dovrebbe dimettersi, il che non dovrebbe essere un grosso problema dal momento che non è stato eletto legittimamente dal principio”.

Lo ha detto l’ex presidente agli elettori dopo l’attentato a Kabul.

Contents.media
Ultima ora