Aggiornamento per "uniTest", applicazione per prepararsi ai test d'ingresso di varie facoltà universitarie - Notizie.it
Aggiornamento per “uniTest”, applicazione per prepararsi ai test d’ingresso di varie facoltà universitarie
iPad

Aggiornamento per “uniTest”, applicazione per prepararsi ai test d’ingresso di varie facoltà universitarie

Da poco è stato rilasciato su App Store un importante aggiornamento per uniTest, l’applicazione che permette di prepararsi adeguatamente ai test d’ingresso di diverse facoltà, che diventa ora ottimizzata per iPad.

uniTest è un’applicazione, compatibile sia con iPhone che con iPad, che consente di preparasi in modo adeguato alle prove di ammissione alle principali facoltà universitarie. L’app, oltre a fornire più di 2400 domande, contiene un set di test già pronti all’uso così da allenarsi ed arrivare preparati. Sfruttando le domande in archivio sarà possibile creare sempre nuove combinazioni di test e gestire i punteggi di ciascuno di essi; con diverse sessioni di allenamento potremo visualizzare i grafici che meglio ci aiuteranno a comprendere il nostro andamento della sessione corrente e delle ultime 10 per ogni materia. Ogni esercitazione permetterà di ricominciare dal punto in cui era stata interrotta, ed una volta che ci sentiremo adeguatamente pronti potremo simulare una vera e propria prova di ammissione alla facoltà desiderata tra quelle disponibili; le simulazioni, infine, sono coerenti con quanto previsto dai decreti ministeriali del 15/06/2011 e del 22/07/2011.

Recentemente su App Store è stato rilasciato un nuovo aggiornamento per l’applicazione, che arriva alla versione 2.0 ed introduce una completa ottimizzazione per iPad.

E’ stata inoltre rilasciata una versione gratuita dell’applicazione, uniTest Free, che offrirà un minor numero di domande insieme alle stesse funzionalità di quella completa.

uniTest può essere acquistata su App Store al prezzo di 1,59€, mentre uniTest Free può essere scaricata gratuitamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche